Politica

Grazie all'opposizione più soldi in cassa

Succede a Basiano dove un'osservazione del leader della minoranza Carlo Pennati frutterà oltre 7mila euro in più per il Comune.

Grazie all'opposizione più soldi in cassa
Politica Trezzese, 12 Novembre 2017 ore 07:13

Gongola il leader dell’opposizione Carlo Pennati che, all’indomani del Consiglio di lunedì, ha più di un motivo per cantare vittoria.

Verifiche dopo il Consiglio

Le verifiche effettuate dopo la seduta, proprio alla luce delle considerazioni espresse da Pennati in aula, avrebbero confermato le tesi sostenute dal capogruppo di «Semplicemente». Discutendo la bozza di convenzione per un ampliamento in zona industriale che frutterà al Comune le risorse per sistemare via Donizetti Pennati aveva rilevato alcune mancanze nel documento.

Parcheggi privati a uso pubblico

"Come ho fatto notare in Consiglio non sono stati indicati i parcheggi privati a uso pubblico.  Quindi sarà necessario modificare la convenzione, inserire questo particolare e tornare in aula - ha commentato - Non so quando decideranno di fare questo passo".  Secondo il leader dell'opposizione difficilmente accadrà in occasione del prossimo Consiglio comunale. "La seduta è sulla fusione e sarebbe una cattiva pubblicità, ma è un passaggio che comunque andrà fatto", ha osservato.

Non solo posteggi

Anche l’altra questione sollevata in assemblea da Pennati, circa l’appartenenza o meno dell’ampliamento industriale al perimetro del centro abitato, ha visto confermata la tesi del leader dell'opposizione. «Trattandosi di centro abitato la monetizzazione degli standard urbanistici non è più pari a 50 euro al metro quadrato, ma 55 - ha osservato - E grazie a un consigliere di minoranza il Comune si troverà in cassa 7.200 euro in più. Si tratta di una piccola cifra però.... Inoltre c’è da considerare anche l’identificazione dei parcheggi privati a uso pubblico che dovrà realizzare l’operatore. Non portano nessuna cifra al Comune ma rappresentano pur sempre un valore».

 

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 11 novembre

Seguici sui nostri canali