Menu
Cerca

Elezioni regionali Lombardia quattro donne per Forza Italia

Tra i papabili ci sono quattro donne che si giocano un posto. Anche l'ex sindaco di Cernusco in corsa.

Elezioni regionali Lombardia quattro donne per Forza Italia
Politica 23 Gennaio 2018 ore 09:02

In vista delle elezioni regionali in Lombardia, Forza Italia deve ancora sciogliere le riserve sul la lista dei candidati. E l'intenzione è quella di farlo solo all'ultimo minuto. Intanto, però, dalla Martesana cominciano a circolare i nomi di coloro che sono stati proposti per un posto al Pirellone, ma non solo.

Elezioni regionali quattro più uno

Dall'Adda- Martesana a farla da padrone sono le donne. Infatti, nell'ottica del rispetto delle quote rosa, è stato chiesto al referente di zona Alberto Villa di trovare quattro persone disponibili alla candidatura. E così è stato. I nomi avanzati al partito sono quelli di Manuela Ponissi di Rodano, Alessandra Mercanti di Settala, Milena Olini  di Bussero ed Enza Corbu di Cassina de' Pecchi. Oltre a loro, però, resta sempre in auge il nome di Daniele Cassamagnaghi ex sindaco di Cernusco sul Naviglio. Anche se, in verità, la partita è aperta anche per Camera e Senato.

5 foto Sfoglia la gallery

Due nomi o tre

Ancora le liste non sono chiuse, anzi, c'è attesa per capire come verranno divisi. Tutto o niente, insomma, con l'area dell'Adda-Martesana che potrebbe mettere un suo uomo/donna sia a Roma che a Milano. Al momento, però, sono tre gli indiziati ad avere il posto. Ponissi, Mercanti e Cassamagnaghi, questo il terzetto con le maggiori probabilità di giocarsi le proprie chance nella politica dei grandi.