Elezioni Gorgonzola candidati a confronto: che bordate!

Primo confronto tra i candidati promosso dal Centro culturale Don Mazzolari.

Elezioni Gorgonzola candidati a confronto: che bordate!
Martesana, 18 Maggio 2018 ore 22:53

Per la prima volta i candidati alle elezioni a Gorgonzola si misurano in un’unica serata fccia a faccia. Giuseppe Olivieri, Angelo StucchiWalter BaldiIlaria Scaccabarozzi  si sono ritrovati nell’auditorium Oberdan pr confrontarsi con la citta’. A organizzare l’incontro il Centro culturale Don Mazzolari.

Elezioni gorgonzola sala gremita

Se ffino aa oggi la risposta della cittadinanza alle sollecitazioni della politica era stata “tiepida”, il confronto a quattro tra i candidati ha cambiato le carte in tavola. La sala era gremita all’inverosimile, tanto che e’ stato necessario provvedere persino a un collegamento streaming con la saletta a fianco. Al di la’ delle “truppe cammellate”, diversi i gorgonzolesi che hanno deciso di uscire di casa per farsi un’idea e ascoltare il futuro sindaco.

Altro che politically correct

I candidati non hanno deluso le attese, rispondendo alle domande sottoposte dal Centro culturale senza pero’ risparmiare critiche e bordate ai compagni di banco. Il piu’ “cattivello” e’ stato icuramente Baldi che haa strappato grrandi risate con le sue battute. “Piu’ che a un confronto tra ssindaci mi sembra di essere a un confronto tra prevosti”, ha ironizzato. Anche Ilaria Scaccabarozzi non si e’ sottratta dalla lotta dimostrando di essere in grande forma e pronta alla competizione elettorale.

Associazioni, assessori, priorita’

Diversi i temi  che sono stati messi sul tavolo cui i candidati hanno risposto secondo le proprie idee e inclinazioni. Tra i temi piu’ interessanti quello legato alle associazioni, preoccupate del sapere quale sarebbe stato il futuro delle loro sedi e dei contributi elargiti dal Comune. Su questo argomento Olivieri ha scombinato le carte, annuncindo l’intesa gia’ raggiunta per restituire l’ospedale Serbelloni ai sodalizi che operano in campo sanitario.

Le sollecitazioni dal pubblico

La parte piu” animata e’ stata sicuramente quella legata alle domande dal pubblico. A finire nel mirino sono stati Stucchi e baldi che ben si sono disimpegnati davanti alle sollecitazioni.

PER LE ALTRE NOTIZIE TORNA ALLA HOME PAGE.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia