Elezioni, fine settimana ricco di incontri pubblici con i candidati

Stasera al Circolo Arci il Centrosinistra parlerà di libertà di cura e diritti negati. Domani appuntamento con gli esponenti di Liberi e Uguali e Noi con l'Italia

Elezioni, fine settimana ricco di incontri pubblici con i candidati
Politica Sesto, 23 Febbraio 2018 ore 15:59

Sarà un fine settimana ricco di incontri in vista delle elezioni Politiche e Regionali.

Incontro sulle libertà di cura e diritti negati del Centrosinistra

Questa sera, venerdì, alle 21, presso il Circolo Arci Nuova Torretta di via Saint Denis 102, si terrà un incontro pubblico organizzato dalla Lista Popolare X Sesto a cui parteciperà Sara Valmaggi, candidata alla Camera dei Deputati e Barbara Bonvicini candidata per + Europa al Consiglio Regionale della Lombardia e promotrice delle leggi regionali d’iniziativa popolare su testamento biologico e cannabis terapeutica. Introduce il dibattito Sandro Piano. Durante la serata si discuterà di diritti negati ai malati e libertà di cura.

Serata con Liberi e Uguali allo Spazio Mil

Domani sera, sabato, alle 21, invece, Liberi e Uguali chiama a raccolta il popolo di Sinistra allo Spazio Mil.  I candidati a regionali e politiche del movimento di Pietro Grasso terranno un comizio in via Grenelli. Alla serata saranno presenti la presidente della Camera uscente Laura Boldrini, Nicola Fratoianni, Daniele Farina e Onorio Rosati, candidato governatore della Lombardia.

Noi con l'Italia presenta i candidati in Villa Visconti d'Aragona

Sempre domani sera, sabato 24 febbraio, scendono in campo i candidati di Noi con l'Italia-Udc. L'appuntamento è alle 21 presso la sala Talamucci in Villa Visconti d’Aragona. Verranno presentati alla città gli aspiranti deputati del collegio plurinominale del Nord Milano a cui appartiene Sesto: l’onorevole uscente Vincenzo Garofalo, l’ingegnere sestese Mariarosa Saulino, alla sua prima esperienza politica, e l’ex ministro Maurizio Lupi. Alla serata sono invitati anche il coordinatore regionale Alessandro Colucci e il senatore Roberto Formigoni.