effetto coronavirus.

Elezioni comunali rinviate: al voto tra settembre e dicembre

Niente voto a Cologno Monzese e Segrate. Se ne riparla in autunno.

Elezioni comunali rinviate: al voto tra settembre e dicembre
Martesana, 21 Aprile 2020 ore 11:18

Elezioni comunali e regionali rinviate. Il provvedimento era atteso da settimane e finalmente è arrivato. E’ stato infatti pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto legge 20 aprile 2020, n.26, che introduce disposizioni urgenti in materia di consultazioni elettorali per l’anno 2020, in considerazione dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Il provvedimento, in vigore da oggi, martedì 21 aprile 2020, è stato approvato ieri dal Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.
QUI IL TESTO DEL PROVVEDIMENTO

Si voterà fra settembre e dicembre

A  maggio le urne resteranno dunque chiuse: le elezioni comunali e regionali non si terranno prima di settembre.

Parliamo di sette regioni in cui si sarebbe dovuto votare prima dell’estate: Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Marche, Puglia e Valle d’Aosta.

E di oltre mille Comuni, molti capoluoghi di ProvinciaVenezia, Trento, Bolzano, Mantova, Reggio Calabria e Macerata.

Nei nostri Comuni, invece, erano interessati al voto Segrate e Cologno Monzese.

Insieme al referendum?

Se la finestra autunnale sarà confermata è inoltre probabile che per Regionali e Comunali si penserà a un unico election day (che non è detto vada a considerare anche il referendum sul taglio dei parlamentari previsto per il 29 marzo e già rinviato).

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE  NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia