Politica
Via allo spoglio

Elezioni amministrative a Bussero: Vadori in vantaggio

E' tutto pronto per la "resa dei conti". Da domani il vincitore tra Massimo Vadori, Milena Olini e Diano Romano indosserà la fascia tricolore e guiderà il paese

Elezioni amministrative a Bussero: Vadori in vantaggio
Politica Martesana, 13 Giugno 2022 ore 14:24

E' il momento della verità per Bussero. Lo spoglio è incominciato oggi, lunedì 13 giugno 2022, alle 14 e già da questa sera il paese potrebbe avere un nuovo sindaco. Tre i candidati in gara: Massimo Vadori, Milena Olini e Diana Romano.

Elezioni a Bussero si comincia con lo spoglio

Con il termine del secondo mandato del sindaco Curzio Rusnati, Bussero si trova a un bivio e dovrà scegliere se proseguire sulla strada tracciata dall'attuale Amministrazione e cedere il testimone all'attuale vicesindaco Vadori, o se dare fiducia a Olini e alla sua lista civica, che riunisce l'attuale opposizione e il centrodestra locale (Lega inclusa), o a Romano e Italexit.

Cinque anni fa la sinistra aveva ottenuto un risultato storico, vincendo anche in seggi che avevano sempre preferito la destra. Ora i cittadini col loro voto potranno decidere se premiare o meno il lavoro svolto da Ideazione Bussero condivisa nel suo ultimo quinquennio. Per Olini, la vittoria sarebbe una grande rivincita dopo i risultati del 2017 che l'avevano vista sconfitta. Grande curiosità invece per Romano: sui social non sono mancati gli attacchi per il suo ruolo di outsider (non è una cittadina di Bussero), ma questo non significa che i residenti abbiano deciso di bocciare a priori il suo programma politico per il paese.

Lo spoglio in diretta

Quando mancano ancora i risultati di due seggi, il candidato sindaco di Ideazione Massimo Vadori appare in vantaggio sui suoi avversari.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter