Politica
Verso il voto

Elezioni a Inzago, il centrosinistra è diviso e presenta due candidati

I due gruppi non hanno trovato un terreno comune per correre insieme.

Elezioni a Inzago, il centrosinistra è diviso e presenta due candidati
Politica Cassanese, 19 Luglio 2021 ore 10:25

L'obiettivo per entrambi è spodestare il sindaco di Inzago della Lega Andrea Fumagalli. Ma anziché provarci insieme, come alle Amministrative del 2016, i candidati del centrosinistra tenteranno di conquistare il Palazzo separatamente.

Inzago, due candidati per il centrosinistra

Ci sono stati incontri e confronto sul programma, ma alla fine non è stata trovata la quadra. Così dopo la presentazione del candidato di Inzago città aperta Maria Luisa Motta avvenuta domenica in piazza, anche Inzago al centro ha svelato su chi punterà: l'ex assessore Renato Riva. Che avrebbe dovuto incontrare gli elettori a una biciclettata organizzata giovedì sera. Peccato che sia in Francia per lavoro.

"L'unità era meglio, ma siamo troppo diversi"

Per Motta trovare un'intesa avrebbe potuto aumentare le possibilità di vincere, ma ha sottolineato che il modo di pensare dei gruppi è troppo distante.

"Sarebbe stato meglio presentarci uniti, ma dopo alcuni incontri abbiamo visto che siamo gruppi differenti e il loro si rifà al linguaggio della vecchia politica - ha spiegato la candidata - A fine giugno ci siamo presentati con un’assemblea pubblica per raccogliere idee e suggerimenti per farci conoscere dichiarando pubblicamente che non c’era ancora il candidato sindaco né la lista. Inzago città aperta ha fatto tutti i passaggi permettere a chiunque di intervenire col proprio pensiero".

Il monito di Riva su Rifondazione

Inzago città aperta è sostenuta da Rifondazione, Inzago al centro dal Partito democratico. E il candidato Riva ha ricordato cos'è successo alle precedenti elezioni.

"L’esperienza di Alessandro Braga (candidato del centrosinistra nel 2016 che ha perso per centinaia di voti, ndr) dovrebbe insegnare qualcosa a qualcuno - ha detto - Dove si posiziona Rifondazione: è centrosinistra o è proprio sinistra? Questo è un partito che ha un peso specifico nelle coalizioni e il marchio ha influito sul risultato elettorale di cinque anni fa".

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 17 luglio 2021.