Elezioni a Cassina, Sandro Medei ci sarà e attacca il sindaco

Ma non con il sindaco uscente Massimo Mandelli. "E’ inadeguato, non ha azzeccato nulla".

Elezioni a Cassina, Sandro Medei ci sarà e attacca il sindaco
Martesana, 06 Ottobre 2018 ore 13:00

Elezioni, il referente del Comitato Partecipazione e Territorio ha confermato che si ricandiderà.

Elezioni, l’ex assessore sarà presente

Cassina de’ Pecchi si prepara alla prossima tornata elettorale e l’ex assessore all’Urbanistica Sandro Medei annuncia che ci sarà. Ma non con il sindaco uscente Massimo Mandelli. “In cinque anni non ne ha azzeccata una – ha detto – Non possiede nessuna caratteristica che dovrebbe avere un sindaco di una cittadina di 14mila abitanti”.

Medei spara sugli ex colleghi

Il referente del Comitato Partecipazione e Territorio Medei ha colto l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa e non ha risparmiato critiche agli ex colleghi.
Sulla Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 6 ottobre l’intervista esclusiva all’ex assessore e futuro candidato nella quale si parla dei temi caldi di Cassina de’ Pecchi come la riqualificazione della ex area Nokia.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve