Politica
da roma

Coronavirus, nuovo decreto: 25 miliardi per famiglie e lavoratori

Un pacchetto miliardario di interventi per far fronte alle conseguenze dell'emergenza sanitari.

Coronavirus,  nuovo decreto: 25 miliardi per famiglie e lavoratori
Politica 16 Marzo 2020 ore 17:12

Venticinque miliardi di euro a sostegno di famiglie e lavoratori per combattere i disastri (economici) del Coronavirus. E' stato presentato oggi, lunedì 16 marzo 2020, in conferenza stampa dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dal Ministro all’Economia Roberto Gualtieri e dal Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo il Decreto Marzo con misure economiche per far fronte all’emergenza coronavirus, tra cui il congedo parentale, fondi di garanzia alle imprese e interventi per la Sanità.

Decreto Marzo, Conte: “Oggi rispondiamo presente e lo faremo anche domani”

“Questo decreto non basterà. Ma oggi il Governo risponde presente e lo farà anche domani quando predisporremo nuove misure a ricostruzione di un tessuto economico intaccato da quest’emergenza, misure che promuoveremo con una velocità mai vista prima in Italia”.

Così Giuseppe Conte ha presentato poco prima delle 15 il nuovo Decreto Marzo, un pacchetto di provvedimenti da 25 miliardi di euro.

Usato tutto il limite di indebitamento

A spiegare i 5 punti del Decreto Marzo il Ministro Gualtieri che lo ha definito “un decreto molto consistente per la prima risposta alla crisi coronavirus sul piano economico e non solo. Abbiamo deciso di usare tutto il limite di indebitamento autorizzato dal parlamento”.

Seguici sui nostri canali