aggiornamento

Coronavirus, Fontana: “Trovato test sierologico affidabile”. I numeri migliorano VIDEO

Il punto con il governatore Attilio Fontana.

Coronavirus, Fontana: “Trovato test sierologico affidabile”. I numeri migliorano VIDEO
07 Aprile 2020 ore 18:18

Conferenza stampa dall’auditorium Testori di Palazzo Lombardia. “Una buona notizia legata ai numeri, sono in leggero ma costante miglioramento”, ha annuciato in prima analisi il presidente di Regione, Attilio Fontana. Sulle tempistiche della ripartenza: “Le nostre scelte saranno dettate dalle valutazioni epidemiologiche che ci diranno quando sarà arrivato momento di ripartire. Valutaremo col Governo se ci sarà una ripartenza parziale o meno. Lo faremo quando riceveremo il via libera dagli esperti”

Fontana: “Test sierologici entro due settimane la certificazione Ce”

Buona notizia sui test sierologici: “Regione Lombardia fin dal primo momento ha fatto una scelta di prudenza per la ricerca di test affidabili. Uno di questi è stato individuato al Policnico San Matteo di Pavia. Attraverso il prelievo di sangue si verificherà chi ha sviluppato gli anticorpi al Covid-19. Entro due settimane ci sarà la certificazione Ce poi avanti coi test ed esami alla popolazione. Servirà a rilevare le persone che hanno contratto il virus, negativo dopo 2 tamponi, hanno sviluppato gli anticorpi che consentiranno di non ammalarsi in futuro”.

Prof Venturi: “I ricercatori del Policnico da più di un mese stavano mettando appunto questo test. Servirà a capire chi ha sviluppato la malattia e gli anticorpi neutralizzanti, ovvero quelli che impediscono al virus di replicarsi. C’è un’attendibilità molto elevata, il 95%, per certificare l’immunità. Non è data sapere per quanto tempo ci sia immunità. Il test ci dice anche chi non ha sviluppato questa immunità”.

“Abbiamo dato mandato ad ATS Città metropolitana di Milano di istituire una Commissione di verifica per far chiarezza sui fatti avvenuti al Pio Albergo Trivulzio negli ultimi mesi”, ha spiegato Fontana.

Gallera: “Continua la riduzione”

L’assessore al Welfare, Giulio Gallera: “I numeri sono positivi, giorno dopo giorno c’è una continua riduzione di tutti i fattori. Lo sforzo sta producendo risultati. Dobbiamo fare in modo che questi numeri diventino più significativi. Basta poco per far ricominciare la diffusione del virus. Dobbiamo passare in casa il week end di Pasqua. Assolutamente fondamentale che tutti facciano proprio un ultimo grande sforzo”.

I dati

Contagi 52.325, +791
Ricoverati 11.833, -81
Terapia Intensiva 1305, -38
Guariti 14.498, + 635
Decessi 9.484, +282

I numeri per Provincia

BG: 9.868 (+53)
ieri: 9.815 (+103)
l’altro ieri: 9.712 (+124)
e nei giorni precedenti: 9.315 (+144), 9.171 (+132), 9.039
(+236), 8.803 (+139), 8.664 (+137), 8.527 (+178), 8.349 (+289),
8.060 (+602), 7.458 (+386), 7.072 (+344), 6.471, (+255), 6.216
(+347), 5.869 (+715), 5.154 (+509), 4.645(+340), 4.305, 3.993,
3.760, 3.416, 2.864, 2.368, 2.136, 1.815, 1.472, 1.245, 997,
761, 623, 537

BS: 9.594 (+117)
ieri: 9.477 (+137)
l’altro ieri: 9.340 (+160)
e nei giorni precedenti: 9.180 (+166), 9.014 (+257), 8.757
(+159), 8.598 (+231), 8.367 (+154), 8.213 (+200), 8.013 (+335),
7.678 (+373), 7.305 (+374), 6.931 (+334), 6.597(+299), 5.905
(+588), 5.317 (+289), 5.028 (+380), 4.648(+401), 4.247 (+463),
3.784, 3.300, 2.918, 2.473, 2.122, 1.784, 1.598, 1.351, 790,
739, 501, 413,182, 155

CO: 1.525 (+52)
ieri: 1.473 (+89)
l’altro ieri: 1.384 (+65)
e nei giorni precedenti: 1.319 (+63), l’altro ieri: 1.256 (+51),
1.205 (+48), 1.157 (+56), 1.101 (+40), 1.061 (+47), 1.014
(+111), 903 (+87), 816 (+54), 762 (+56), 706 (+71), 581 (+69),
512 (+60), 452 (+72), 380(+42), 338(+52)286, 256, 220, 184, 154,
118, 98, 77, 46, 40, 27, 23, 11, 11

CR: 4.323 (+63)
ieri: 4.260 (+27)
l’altro ieri: 4.233 (+79)
e nei giorni precedenti: 4.154 (+57), 4.097 (+123), 3.974 (+33),
3.941 (+72), 3.869 (+81), 3.788 (+26), 3.762 (+157), 3.605
(+109), 3.496, (+126), 3.370 (+214), 3.156 (+95), 2.925 (+30),
2.895 (+162), 2.733 (+341), 2.392 (+106), 2.286 (+119), 2.167,
2.073, 1.881, 1.792, 1.565, 1.344, 1.302, 1.061, 957, 916, 665,
562, 452, 406

LC: 1.731 (+19)
ieri: 1.712 (+34)
l’altro ieri: 1.678 (+50)
e nei giorni precedenti: 1.628 (+34), 1.594 (+42), 1.552 (+36),
1.470 (+33), 1.437 (+56), 1.381 (+65), 1.316 (+106), 1.210
(+51), 1.159 (+83), 1.076 (+61), 934 (+62), 872 (+54), 818
(+142), 676 (+146),530(+64), 466, 440,386, 344, 287, 237, 199,
113, 89, 66, 53, 35, 11, 8

LO: 2.321 (+43)
ieri: 2.278 (+23)
l’altro ieri: 2.255 (+17)
e nei giorni precedenti: 2.238 (+24), 2.214 (+25), 2.189 (+32),
2.157 (+41), 2.116 (+29), 2.087 (+30), 2.057 (+28), 2.029 (+23),
2.006 (+38), 1.968 (+84), 1.884 (+24), 1.817 (+45), 1.772 (+79),
1.693 (+96), 1.597 (+69), 1.528(+83), 1.445, 1.418, 1.362, 1320,
1.276, 1.133, 1.123, 1.035, 963, 928, 853, 811, 739, 658

MB: 3.206 (+49)
ieri: 3.157 (+111)
l’altro ieri: 3.046 (+111)
e nei giorni precedenti: 2.935 (+161), 2774 (+141), 2.633 (+90),
2.543 (+81), 2.462 (+100), 2.362 (+97), 2.265 (+179), 2.086
(+138), 1.948 (198), 1.750 (+163), 1.587 (+133), 1.130 (+22),
1.108 (+24), 1.084 (+268), 816(+321), 495 (+94), 401, 376, 346,
339, 224, 143, 130, 85, 65, 64, 59, 61, 20, 19

MI: 11.787 (+249) di cui 4.744 a Milano citta’ (+99)
ieri: 11.538 (+308) di cui 4.645 a Milano citta’ (+112)
l’altro ieri: 11.230 (+411) di cui 4.533 a Milano citta’ (+171)
e nei giorni precedenti:
10.819 (+428) di cui 4.362 a Milano citta’ (+178)
10.391 (+387), di cui 4.184 a Milano citta’ (+166),
10.004 (+482), di cui 4.018 a Milano citta’ (+203),
9522 (+611), di cui 3815 (+159) a Milano citta’,
8.911 (+235), di cui 3.656 (+96) a Milano citta’,
8.676 (+347), di cui 3.560 a Milano citta’ (+154),
8.329 (+546), di cui 3.406 a Milano citta’ (+247),
7.783 (+314) di cui 3.159 a Milano citta’ (+150),
7.496 (+547) di cui 3.009 a Milano citta’ (+261),
6.922 (+848) di cui 2.748 a Milano citta’ (+310),
6.074 (+373) di cui 2.438 a Milano citta’ (+141),
5.326 (+230) di cui 2.176 a Milano citta’ (+137),
5.096 (+424) di cui 2.039 a Milano citta’ (+210),
4.672 (+868) di cui 1.829 a Milano citta’ (+279),
3.804 (+526) di cui 1.550 a Milano citta’ (+172),
3.278 (+634) di cui 1378 a Milano citta’ (+287),
2.644, 2.326, 1.983, 1.750, 1.551, 1.307, 1.146, 925, 592, 506,
406, 361

MN: 2.142 (+58)
ieri: 2.084 (+40)
l’altro ieri: 2.044 (+63)
e nei giorni precedenti: 1.981 (+97), 1.884 (+102), 1.782 (+46),
1.736 (+48), 1.688 (+71), 1.617 (+67), 1.550 (+66), 1.484 (+86),
1.398 (+148), 1.250 (+74), 1.176 (83), 985 (+80), 905 (+63), 842
(+119), 723 (+87), 636 (+122), 514,465, 382, 327, 261, 187, 169,
137, 119, 102, 56, 46, 32, 26

PV: 2.735 (+35)
ieri: 2.700 (+81)
l’altro ieri: 2.619 (+120)
e nei giorni precedenti: 2.499 (+168), 2.331 (+46), 2.285
(+105), 2.180 (+47), 2.133 (+97), 2.036 (+62), 1.974 (+97),
1.877 (+165), 1.712 (+27), 1.685 (+107), 1.578 (+134), 1.444
(+138), 1.306, (+112), 1.194 (+89), 1.105(+94), 1.011(+33), 978,
884, 801, 722, 622, 482, 468, 403, 324, 296,243, 221, 180, 151

SO: 620 (+6)
ieri: 614 (+23)
l’altro ieri: 591 (+28)
e nei giorni precedenti: 563 (+26), 537 (+20), 517 (+33), 484
(+14), 470 (+24), 446 (+24), 422 (+34), 388 (+26), 362 (+37),
325 (+41), 284 (+31), 208 (+3), 205 (+26), 179 (+16), 163 (+8),
155 (+80), 75, 74, 46, 45, 45, 23, 23, 13, 7, 7, 6, 6, 4

VA: 1.326 (+33)
ieri: 1.293 (+102)
l’altro ieri: 1.191 (43)
e nei giorni precedenti: 1.148 (+63), 1.085 (+83), 1.002 (+65),
937 (+44), 893 (27), 866 (+54), 812 (+44), 768 (+57), 711
(+209), 502 (+34), 468 (+18), 421 (+35), 386 (+27), 359 (+21),
338(+28), 310, +45), 265, 232, 202, 184, 158, 125, 98, 75, 50,
44, 32, 27,23, 17

e 1.147 in corso di verifica.

Caparini: “Vogliamo dare il maggior numero di mascherine possibili”

Sul tema mascherine, parla l’assessore Davide Caparini: “Mancano alcuni Comuni a Brescia, Mantova e Lodi, dopodiché tutta la Lombardia sarà coperta. Spetterà ai Comuni scegliere le modalità di distrubuzione. Si tratta di un primo lotto, ne seguiranno altre. L’impegno è quello di dare il maggior numero di mascherine possibili, compatibilmente con le risorse”.

“Per quanto riguarda le 330.000 mascherine destinate alle farmacie, tra il pomeriggio di ieri e la prima mattinata di oggi
abbiamo ultimato la consegna di tutte le mascherine ai 10 grossisti che provvederanno a partire dalla mattinata di domani a rifornire direttamente le 3000 farmacie lombarde. Le consegne saranno ultimate plausibilmente entro un paio di giorni – prosegue l’assessore regionale – Come deciso in accordo con l’Ordine dei farmacisti e con le associazioni di riferimento, che ringrazio ancora una volta per la grandissima collaborazione, voglio ricordare che neppure queste mascherine sono a disposizione di chiunque, ma solo per quelle persone con problemi di salute, patologie particolari e con esenzioni reddituali”.

Scintille Regione-Stato: “La Protezione civile con Borrelli ci ha detto che lo Stato non corrisponderà le spese sostenute dalle Regione per apparecchiature medicali. Ciò che abbiamo acquistato dobbiamo pagarlo. Per noi sarà un esborso di centinaia di milioni di euro, si avvicina a 400milioni di euro. Ci era stato detto che Protezione civile si sarebbe fatta carico delle spese straordinarie, oggi abbiamo un’informazione diametralmente opposta. Noi abbiamo le spalle molto larghe, con conti in ordine. I miei omologhi di altre Regioni rischiano la banca rotta e non poter far fronte all’emergenza. Ribadiremo domani nella conferenza Stato-Regioni che non si possono cambiare le regole in corsa”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia