Politica
Cologno Monzese

Consiglio bloccato, i Cinque Stelle scrivono al ministro dell'Interno

Luciana Lamorgese riuscirà a sciogliere il "nodo" che sta bloccando la politica cittadina?

Consiglio bloccato, i Cinque Stelle scrivono al ministro dell'Interno
Politica Martesana, 07 Giugno 2020 ore 12:49

Consiglio bloccato, i Cinque Stelle scrivono al ministro dell'Interno. Luciana Lamorgese riuscirà a sciogliere il "nodo" che sta bloccando la politica cittadina?

Il ministro dell'Interno scioglierà il nodo?

La surroga di un consigliere comunale dimissionario di Fratelli d'Italia sta di fatto bloccando i lavori del parlamentino di Cologno Monzese. La fumata nera sollevatasi durante la seduta del 20 maggio aleggia ancora nell'aria. La prima dei non eletti aveva inizialmente fatto un passo indietro, rinunciando alla carica. Poi la decisione di ripensarci. Solo che intanto l'Amministrazione aveva avviato le pratiche per l'entrata in Aula della seconda dei non eletti. Da qui lo stallo, con lo scontro politico che si è talmente alzato da spingere il sindaco Angelo Rocchi a presentare denuncia per diffamazione dai Carabinieri.

Le minoranze rimangono intanto sulle barricate. Sono riuscite infatti a bloccare la delibera di surroga andata in discussione il 20 maggio (la votazione era finita 12 a 12). Ora (nell'ordine) hanno presentato un esposto al prefetto di Milano e un parere al ministro dell'Interno, inviato dal consigliere regionale pentastellato Massimo De Rosa. Come andrà a finire?

Il servizio nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 6 giugno 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter