Menu
Cerca

Il congresso Pd incorona Nicola Lombardo

In Villa Puricelli Guerra si è tenuto il congresso del Partito Democratico di Sesto San Giovanni che ha scelto il nuovo segretario

Il congresso Pd incorona Nicola Lombardo
Politica 04 Novembre 2017 ore 17:05

Il congresso Pd di Sesto San Giovanni ha deciso: Nicola Lombardo è il nuovo segretario cittadino del Partito Democratico.

Pd chiamato a raccolta per il congresso

Si sono ufficialmente concluse da pochi minuti le operazioni di voto per l'elezione del nuovo coordinatore cittadino. Lombardo, unico candidato alla guida del Pd sestese, raccoglie il testimone da Marco Esposito. L'elezione si è tenuta in seno al congresso dei democratici  che si è svolto nella giornata di oggi, sabato, presso Villa Puricelli Guerra.

Sesto San Giovanni Nicola Lombardo nuovo segretario Partito Democratico
L'intervento di Nicola Lombardo, nuovo segretario cittadino del Partito Democratico

Presenti i big del partito

All'appuntamento hanno partecipato diversi esponenti di spicco del partito tra cui i senatori Franco Mirabelli e Paolo Cova, i deputati Simona Malpezzi e Matteo Mauri e la vicepresindente del Consiglio regionale Sara Valmaggi. In sala c'era l'ex sindaco Giorgio Oldrini, mentre non si sono viste Monica Chittò, primo cittadino sconfitto alle elezioni che era assente per impegni precedentemente presi, e la capogruppo Roberta Perego, impegnata con il lavoro.

Il ricordo di Giovanni Bianchi

L'assemblea è stata aperta da un intervento di Fiorenza Bassoli che ha ricordato la figura di Giovanni Bianchi, venuto a mancare da poco tempo, punto di riferimento politico e intellettuale del Partito Democratico.

"Impariamo dagli errori per tornare alla guida della città"

E' stata quindi la volta del segretario uscente Esposito. Quest'ultimo è partito dalla disamina della crisi economica, parlando di un contesto di arretramento politico a livello internazionale e italiano. Per quanto riguarda Sesto ha sottolineato la necessità di far tesoro degli errori del passato, che hanno determinato l'amara sconfitta elettorale a giugno, e della necessità di rilanciare il partito, ricucendo la politica con il territorio da una parte, ma dall'altra continuando a tenere una prospettiva di apertura alla dimensione della Città metropolitana.

L'endorsement degli "alleti" a Lombardo

Nei loro interventi di saluto, i segretari e referenti di partiti e movimenti di Centrosinistra presenti al congresso hanno tutti salutato con favore l'elezione di Lombardo, considerato un affidabile e competente interlocutore. Lombardo, già membro della segreteria uscente, fa parte della corrente renziana, in netta maggioranza all'interno del partito sestese.

Rinnovo in vista anche per i direttivi dei circoli

Al voto erano ammessi circa 200 tesserati al Partito Democratico. Per domani, domenica, gli iscritti saranno di nuovo chiamati a raccolta per i congressi singoli dei tre circoli cittadini. Per l'occasione saranno anche rinnovate le cariche dei direttivi.