Politica
Verso il 25 settembre

Caro energia. Cecchetti: "Ecco le proposte della Lega"

"Le imprese e le famiglie della Lombardia non possono essere lasciate sole ad affrontare questa crisi senza precedenti"

Caro energia. Cecchetti: "Ecco le proposte della Lega"
Politica 23 Agosto 2022 ore 15:20

Giorni caldi per la politica italiana che si sta dirigendo verso le elezioni del 25 settembre 2022: tante le tematiche affrontate dai partiti e dalle coalizioni, tra queste anche il caro energia. Proprio su questo tema Fabrizio Cecchetti, coordinatore Lega Lombarda e vicepresidente vicario della Lega alla Camera.

Caro energia. Cecchetti: "Ecco le proposte della Lega"

“I prezzi di luce e gas sono da settimane abbondantemente superiori 10 volte rispetto agli anni pre Covid e stanno aumentando in maniera allarmante. L'autunno sarà sempre più drammatico e per scongiurare il blackout, salvando il potere di acquisto delle famiglie e i bilanci delle imprese, sarà necessario intervenire il prima possibile. La Lega propone soluzioni concrete e mirate. Nuove risorse pubbliche (finanziate con l'extra gettito IVA) per il contrasto al caro energia e carburanti; rendere subito operativa la gas release per fornire gas alle imprese a prezzi calmierati; sospendere temporaneamente a livello europeo il mercato ETS e introdurre senza indugio il tetto europeo per il prezzo del gas. Parallelamente si dovrà intervenire anche per ridurre i consumi con campagne informative pubbliche, facendo efficientamento energetico, sviluppando le rinnovabili e valorizzando energeticamente i rifiuti. A medio-lungo termine è necessario investire su più fronti, a partire dalla maggiore produzione nazionale di gas e biometano, arrivando al nucleare pulito e sicuro di ultima generazione. Le imprese e le famiglie della Lombardia non possono essere lasciate sole ad affrontare questa crisi senza precedenti”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter