Politica
dopo il voto

Ballottaggio a Cernusco sul Naviglio, i commenti del giorno dopo

Sia il vincitore che lo sconfitto hanno dedicato qualche minuto per ringraziare tutti coloro che li hanno supportati nella corsa a Villa Greppi.

Ballottaggio a Cernusco sul Naviglio, i commenti del giorno dopo
Politica Martesana, 27 Giugno 2022 ore 15:46

E' ancora forte l'emozione a Cernusco sul Naviglio per la notte che ha deciso il futuro amministrativo della città. Una notte che ha incoronato Ermanno Zacchetti per la seconda volta come sindaco.

Dopo il ballottaggio a Cernusco

Daniele Cassamagnaghi, lo sconfitto, ha commentato a caldo anche se amaro ringraziando tutti coloro che hanno lavorato assieme a lui in questi mesi.

"Grazie a chi mi ha sostenuto - ha scritto in un post - Grazie alle mie ragazze e ai miei ragazzi che si sono battuti con grande dedizione, nonostante le maldicenze e gli attacchi subiti. Grazie a chi ha creduto nel nostro programma, nelle nostre idee e nelle nostre persone. Tutta la politica cernuschese deve interrogarsi sul perché circa il 59% degli aventi diritto (16.320 uomini e donne), non ha votato. Bisogna ripartire da qui e lavorare. Buon lavoro al Sindaco eletto e a noi, che rappresenteremo ogni singolo cittadino che ci ha dato fiducia dai banchi dell’opposizione, che sarà inflessibile".

Anche il vincitore si speso in ringraziamenti in un post a caldo via Facebook:

"Sarò il sindaco di Cernusco anche per i prossimi cinque anni - ha scritto Zacchetti - Il 53,92% dei votanti al turno del ballottaggio ha scelto me e la Generazione Cernusco, allungando l’esperienza del centrosinistra al governo della nostra città nata dalla prima storica vittoria del 2007. È una soddisfazione grandissima, che condivido con tutti i candidati e i volontari di PD Cernusco sul Naviglio, Lista Zacchetti - Tutti per Cernusco e Cernusco Possibile: grazie per averci creduto insieme a me. Questi mesi complicati hanno moltiplicato le nostre energie per la campagna elettorale, senza mai toglierci lo sguardo positivo e propositivo sulla città.

Siamo consapevoli della grande responsabilità che ci viene affidata. Questo tempo di ripartenza ci offre la possibilità unica per generare quella che sarà la nostra città nei prossimi decenni, per la nuova generazione che la abiterà. Lavoreremo al massimo e con tutto l’impegno possibile per esserne all’altezza e per esserlo agli occhi anche di chi oggi ha preferito non votare o non votarmi. I prossimi giorni saranno quelli delle analisi politiche, ma mi prendo tutta questa lunghissima notte per essere felice. Perché oggi nasce una nuova generazione".

Domani mattina, martedì 28 giugno 2022, dalle 9 si terranno le operazioni di proclamazione ufficiale dell'investitura a sindaco di Zacchetti.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter