Area Nokia scintille in commissione Urbanistica

Il progetto di sviluppo del sito da 120mila metri quadrati di Cassina de' Pecchi, sancito dalla convenzione approvata in Giunta il 3 agosto, ha decisamente acceso gli animi dell'organismo politico.

Area Nokia scintille in commissione Urbanistica
Politica Martesana, 21 Settembre 2018 ore 09:19

La questione della area Nokia di Cassina de' Pecchi è stata affrontata per la prima volta (tra le polemiche) dalla commissione Urbanistica ieri sera, giovedì.

Area Nokia

Il progetto di sviluppo del sito da 120mila metri quadrati sancito dalla convenzione approvata in Giunta il 3 agosto ha decisamente acceso gli animi dell'organismo politico. Alla seduta sono intervenute una ventina di persone come pubblico, quasi tutti "addetti ai lavori". Ma c'erano anche alcuni curiosi.

La polemica

Uno dei motivi che ha acceso più gli animi è stata la questione della riqualificazione del centro cittadino. L'operatore infatti, a fronte della possibilità di edificare nell'ex area produttiva, realizzerà 6,5 milioni di interventi per il Comune. La viabilità non sarà modificata. Però piazza De Gasperi, davanti al Municipio, diventerà perdonale. Una pista ciclabile la collegherà lungo via Papa Giovanni alla stazione della metropolitana.

"Spariranno i parcheggi"

"E' un intervento che farà sparire il 40% dei parcheggi", hanno protestato dalle minoranze. Queste hanno ricordato che già alcuni anni fa, davanti a una proposta in parte simile c'era stata una sollevazione popolare.

Un nuovo supermercato

Tra le novità, si è iniziato a illustrare le realtà che troveranno posto all'interno dell'area. Tra queste ci sarà un supermercato, di cui il sindaco, Massimo mandelli, ha descritto le caratteristiche.

Assemblea pubblica

Sull'argomento l'Amministrazione ha organizzato un incontro pubblico aperto alla cittadinanza martedì alle 21 in sala consiliare.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 22 settembre 2018.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.