Politica

Appaiono le tombe fantasma a Cologno

Si tratta delle tombe a giardino mai realizzate i cui anticipi erano stati però incassati dal Comune nel 2012

Appaiono le tombe fantasma a Cologno
Politica 11 Ottobre 2017 ore 14:55

Appaiono le tombe fantasma a Cologno. Si tratta delle tombe a giardino i cui anticipi erano stati incassati dal Comune nel 2012, ma che non erano mai state costruite.

Appaiono le tombe fantasma nel cimitero di via Longarone

Era da 5 anni che i cittadini attendevano. E' infatti in corso nel cimitero di via Longarone la posa delle pietre tombali delle prime due file di sepolture a giardino. In tutto ne sono state realizzate una quarantina. Per le lastre è stata scelta una qualità di granito che garantisce al tempo stesso eleganza e durevolezza.

Anche i loculi sono quasi ultimati

Anche sul versate dei colombari i lavori procedono secondo il cronoprogramma. Si tratta di un intervento che anche in questo caso era stato "dimenticato" dalla passata Amministrazione. Così quella attuale, trovatasi in emergenza, ha dovuto correre ai ripari pubblicando un bando in fretta e furia. Sono circa 300 i loculi che stanno per essere completati.

Tra un mese la consegna dei lavori

La consegna delle opere è prevista tra un mese. Poi finalmente si potrà dire chiusa una pagina che ha creato gravi disagi ai cittadini e poco onore al Comune.

In riparazione le lastre dell'altro lotto

Sempre nel campo santo di via Longarone si stanno montando le lastre dei colombari che erano crollate in agosto. L'Amministrazione ha predisposto un sistema di sicurezza che eviterà il ripetersi in futuro di un simile incidente.