Politica
Verso le elezioni

A Carugate si voterà a ottobre, ma spunta la possibile novità del doppio turno

Un ordine del giorno approvato dal Senato potrebbe scompaginare la situazione.

A Carugate si voterà a ottobre, ma spunta la possibile novità del doppio turno
Politica Martesana, 08 Marzo 2021 ore 10:18

A Carugate si voterà a ottobre, ma spunta la possibile novità del doppio turno. Un ordine del giorno approvato dal Senato potrebbe scompaginare la situazione.

A Carugate si voterà a ottobre

La notizia è emersa in settimana. La due giorni per le elezioni amministrative potrebbe essere quella del 10 e 11 ottobre 2021. Il rinvio rispetto alla scadenza naturale della legislatura fissata in primavera era nell'aria da tempo, vista l'emergenza sanitaria in corso. Ma un'altra novità potrebbe modificare l'assetto complessivo. Mercoledì 3 marzo 2021 il Senato ha approvato un ordine del giorno a firma della senatrice Alessandra Gallone (Forza Italia), che sollecita il Governo ad anticipare i censimenti della popolazione. Il documento chiede di recepire i nuovi dati censuari dei Comuni che negli ultimi anni hanno avuto una significativa variazione della popolazione. E che lo si faccia prima delle prossime elezioni comunali. E' questo l'esempio di Carugate, che ha superato i 15mila abitanti, ma che vota ancora con le modalità proprie dei Comuni di minori dimensioni che non prevedono doppio turno.

Intanto il centrosinistra lavora ancora nel tentativo di ritrovare l'unità

L’ordine del giorno della forzista è arrivato in una fase delicata della trattativa all’interno del centrosinistra, che sta cercando di capire (ormai da mesi) se ci sono le condizioni per ritrovare l'unità perduta da almeno cinque anni: Pd, Carugate in Movimento, Carugate Attiva e anche Rifondazione si presenteranno tutti sotto lo stesso "tetto" e dentro un'unica lista?

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 06 marzo 2021.