alimentazione e benessere

"Cresce la presenza di cani e gatti nelle nostre famiglie e anche l’attenzione al loro benessere"

Intervista a Luciano Fassa, direttore generale di Monge, la più importante azienda italiana nel pet food.

"Cresce la presenza di cani e gatti nelle nostre famiglie e anche l’attenzione al loro benessere"
Simpatiche Zampette 18 Giugno 2021 ore 09:00

Amare e prendersi cura dei nostri amici animali vuol dire anche nutrirli in modo sano e adeguato. Il mercato italiano del pet food continua a crescere, con un giro d’affari complessivo ben oltre i 2 miliardi di euro. Complice la pandemia, gli animali da compagnia hanno assunto un ruolo sempre più importante nelle famiglie, in cui oggi vivono oltre 60 milioni di esemplari tra cani, gatti, piccoli mammiferi, uccelli, pesci e tartarughe, come confermano le prime indicazioni della XIV edizione del Rapporto Assalco – Zoomark, realizzato dall’Associazione Nazionale tra le Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia.

Intervista a Luciano Fassa, direttore generale di Monge

Ne abbiamo parlato con Luciano Fassa, direttore generale del gruppo Monge, la più importante realtà produttiva e industriale italiana nel settore degli alimenti per cani e gatti, con sede a Monasterolo di Savigliano in provincia di Cuneo. Inoltre, Monge è partner d’eccezione per la nostra iniziativa “Simpatiche Zampette”.

Lo stabilimento di Monasterolo di Savigliano in provincia di Cuneo il piu avanzato impianto di pet food in Italia e tra i più moderni in Europa

Dottor Fassa, partiamo da qui: innanzitutto vi ringraziamo per il vostro supporto, ma cosa vi ha spinto ad accompagnarci in questa iniziativa dedicata agli amici a quattro zampe dei nostri lettori?
"Innanzitutto l’idea originale e anche fresca nella sua semplicità, in un periodo dove impazzano i social: entrare nelle famiglie con questa iniziativa più tradizionale ci è sembrato un buon punto di partenza per interagire con i bambini e i loro piccoli amici animali".