Economia

In strada per scongiurare il trasloco dell'azienda

A Grezzago ottanta dipendenti sono in sciopero per scongiurare la chiusura della sede della Dtr.

In strada per scongiurare il trasloco dell'azienda
Economia Trezzese, 28 Ottobre 2017 ore 07:10

Accade a Grezzago in un capannone lungo viale Brianza con ottanta dipendenti in stato di agitazione.

Il trasloco è stato annunciato ufficialmente

A nulla finora è valsa la trattativa dei sindacati. Il destino della sezione grezzaghese della Dtr Vms sembra ormai segnato.
Ad agosto l’azienda, che ha preso il posto dell’ex Cf Gomma, uno dei leader mondiali nella fornitura di componenti per il settore automobilistico e ferroviario, chiuderà per sempre i battenti. Gli ottanta operai che al momento vi lavorano dovrebbero trasferirsi nella sede centrale di Passirano, a pochi minuti da Brescia e a ben 60 chilometri (pari a un’ora di auto da percorrere in A4) di distanza da Grezzago.

La reazione dei dipendenti  e dei sindacati

"Ci è stato detto che a breve arriveranno le prime lettere con la richiesta di mobilità, ma tutti i lavoratori riuniti in assemblea, hanno rigettato questa prospettiva ritenendola inaccettabile", hanno commentato i sindacati. Diversi si erano trasferiti a Grezzago e nei Comuni limitrofi per stare vicino al posto di lavoro. "Così si rischia di peggiorare la qualità della vita". E intanto interviene pure il sindaco Vittorio Mapelli.

L'articolo completo sul giornale in edicola e anche nell'edizione sfogliabile ONLINE per smartphone, tablet e pc

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter