Pav Vimodrone, presidio contro i licenziamenti | FOTO

Manifestazione davanti alla sede di via Sant'Anna.

Pav Vimodrone, presidio contro i licenziamenti | FOTO
Martesana, 15 Dicembre 2019 ore 10:55

Pav Vimodrone, lavoratori e sindacalisti in presidio ieri, sabato 14 dicembre 2019, contro gli annunciati licenziamenti dei dipendenti.

Pav Vimodrone, lavoratori in presidio

Ieri mattina, sabato 14 dicembre 2019, dipendenti della Pav di Vimodrone e sindacalisti si sono trovati davanti alla sede dell’associazione di via Sant’Anna per un presidio. La manifestazione è stata organizzata per protestare contro gli annunciati licenziamenti.

Conti in rosso

“Non riusciamo più a coprire il servizio h 24 quindi abbiamo chiesto di rescindere la convenzione con il 118 (Agenzia regionale emergenza urgenza, ndr) – ha spiegato il presidente Giampietro Milan – I sette operativi che abbiamo non possono sforare il monte ore previsto, il carico di lavoro non è più sostenibile così come non lo sono i costi”.
I lavoratori, molti dei quali impegnati nel sodalizio da vent’anni, sono preoccupati. “Mancano pochi giorni alla fine dell’anno e non sappiamo ancora nulla, viviamo nell’incertezza più completa”, hanno detto. Al presidio, per parlare con i dipendenti, sono passati anche il sindaco Dario Veneroni e l’assessore alle Politiche del lavoro Enzo Gregoli.

4 foto Sfoglia la gallery

Tutti i dettagli e le interviste ai protagonisti sul numero della Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 14 dicembre 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.