Mercatone Uno, l’obiettivo è la riapertura dei punti vendita

L'assessore regionale al Lavoro Melania Rizzoli: "Sollievo per la cassa integrazione, ma non abbasseremo la guardia".

Mercatone Uno, l’obiettivo è la riapertura dei punti vendita
Martesana, 28 Giugno 2019 ore 07:32

Mercatone Uno, l’obiettivo è la riapertura dei punti vendita. Lo ha detto con fermezza l’assessore regionale al Lavoro, Melania Rizzoli.

Mercatone Uno, l’obiettivo è la riapertura dei punti vendita

Via libera alla cassa integrazione straordinaria per 1.824 lavoratori. Lo annuncia il ministero del Lavoro in una nota che l’assessore regionale a Istruzione, Formazione e Lavoro, Melania Rizzoli, commenta così: “Soddisfazione non è la parola adatta, ma sollievo e speranza sì”.

L’assessore Rizzoli: “Non abbasseremo la guardia”

L’assessore, intervenuta oggi, giovedì 27 giugno, all’indomani dell’autorizzazione alla cassa integrazione per i lavoratori di Mercatone Uno, di cui 52 a Cesano Maderno, promette di non abbassare la guardia, ma accoglie con positività il decreto direttoriale emanato ieri dalla direzione generale degli ammortizzatori sociali e della formazione del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali: “La misura – dice – è stata firmata in tempi brevi, solo cinque giorni lavorativi, mentre in media occorrono tre mesi: un primo risultato frutto delle preoccupazioni che abbiamo espresso sui rischi reali e immediati per i lavoratori e dell’attenzione che ho quotidianamente sollecitato sulla situazione di Mercatone Uno al ministero del Lavoro e al ministero dello Sviluppo economico”, ha continuato.

Obiettivo: la riapertura dei punti vendita

L’assessore Rizzoli avverte: “Ora non bisogna abbassare la guardia, perché la cassa integrazione non è che una soluzione tampone: continueremo a monitorare la situazione e a mettere a disposizione tutti gli strumenti di Regione Lombardia, politiche attive incluse. Il nostro obiettivo rimane lo stesso: trovare un imprenditore serio e motivato che rilevi le attività, per arrivare entro la fine dell’anno alla riapertura dei sette punti vendita lombardi e quindi al
ripristino della piena occupazione per i 331 lavoratori lombardi coinvolti in questa crisi”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve