Menu
Cerca
si parte!

Lotteria degli scontrini al via lunedì 1 febbraio ECCO COME FARE

Ecco cos'è e come si partecipa alla nuova iniziativa dello Stato per il programma Italia Cashless.

Lotteria degli scontrini al via lunedì 1 febbraio ECCO COME FARE
Economia 01 Febbraio 2021 ore 07:02

Scatta oggi, lunedì 1 febbraio 2021, la lotteria degli scontrini. Ecco tutte le indicazioni su come fare per partecipare alle estrazioni e provare a vincere.

Lotteria degli scontrini

Ai nastri di partenza la Lotteria degli scontrini. Da domani, lunedì 1 febbraio, i tuoi acquisti cashless produrranno “biglietti virtuali”: un biglietto virtuale per ogni euro speso, fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro. Si tratta di una lotteria gratuita collegata al programma ITALIA CASHLESS messo a punto dal Governo per incentivare l’uso dei pagamenti elettronici al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente.

Come posso ottenere il codice lotteria per partecipare?

Nell’area pubblica del PORTALE LOTTERIA trovi una sezione denominata PARTECIPA ORA in cui puoi inserire il tuo codice fiscale e visualizzare il tuo codice lotteria; puoi ottenere il codice lotteria anche direttamente dall’area riservata del PORTALE LOTTERIA. Una volta ottenuto il codice lotteria, stampalo o salvalo sul dispositivo mobile, per mostrarlo all’esercente al momento dell’acquisto. Il codice lotteria è generato previa verifica della esistenza e validità del codice fiscale, della maggiore età e dell’esistenza in vita.

Chi può partecipare?

Possono partecipare tutte le persone fisiche maggiorenni, residenti in Italia, che si siano procurate il codice lotteria e utilizzino strumenti di pagamento elettronico per acquisti di beni o servizi presso esercizi commerciali al minuto.

Come si partecipa?

Ogni volta che si effettua una spesa (pari o superiore ad un euro) utilizzando strumenti di pagamento elettronico, basterà, al momento dell’acquisto, mostrare il codice lotteria all’esercente e chiederne l’abbinamento allo scontrino elettronico da trasmettere al nuovo sistema lotteria.

Partecipare non costa nulla perché è collegata ai tuoi normali acquisti cashless, acquisti effettuati senza contanti, utilizzando strumenti di pagamento elettronico.

Quanti biglietti virtuali ottengo per la mia spesa?

Ogni scontrino associato al tuo codice lotteria ti farà ottenere un biglietto virtuale per ogni euro speso fino a un massimo di 1000 biglietti virtuali per acquisti di importo pari o superiore a 1000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà comunque un altro biglietto virtuale.

Cosa si vince?

La lotteria ha in serbo tantissimi premi sia per chi compra sia per chi vende. Giovedì 11 marzo è fissata la prima estrazione mensile che distribuirà premi da 100.000 euro a 10 acquirenti e premi da 20.000 a 10 esercenti a fronte di scontrini trasmessi e registrati al Sistema lotteria dal 1° al 28 febbraio.

Acquisti che NON rientrano nel conteggio

  • gli acquisti effettuati in contanti;
  • gli acquisti di importo inferiore a un euro;
  • gli acquisti effettuati online;
  • gli acquisti per i quali i dati dei corrispettivi sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria (per esempio gli acquisti effettuati presso farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.);
  • gli acquisti per i quali l’acquirente richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale;
  • i biglietti del cinema, del teatro e del museo;
  • le spedizioni postali;
  • importi spesi dal benzinaio;
  • importi spesi al parcheggio;
  • acquisti utilizzando una gift card;
  • i ticket restaurant e le altre tipologie di buoni pasto.

Come vengono comunicate le vincite?

Le vincite sono comunicate tramite PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo comunicato nell’area riservata del Portale lotteria (per gli esercenti, nell’Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata, INI-PEC). In assenza di una PEC, la comunicazione viene inviata tramite raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione segnalerà l’obbligo di recarsi, entro novanta giorni, presso l’ufficio dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli competente in base alla propria residenza o al proprio domicilio fiscale. Il premio arriverà direttamente tramite bonifico bancario o postale.

I premi della lotteria non sono soggetti a tassazione alcuna.

Per maggiori informazioni leggere le FAQ presenti sul sito della Lotteria degli scontrini.