La Martesana in pista per il Trofeo Rade

La Martesana in pista per il Trofeo Rade
25 Maggio 2017 ore 14:51

Un memorial che, come ormai da tradizione, riempie il centro sportivo di via Buonarroti con i colori delle scuole della Martesana. 

Stamattina sono scesi in pista i ragazzi delle medie di Cernusco (una squadra per ognuno dei tre tre comprensivi: piazza Unità d’Italia, Rita Levi Montalcini e Bachelet), Carugate, Bussero, Cassina, Settala/Rodano, Vaprio e Trezzano Rosa per la 28esima edizione del Trofeo Rade, organizzato dall’Atletica Cernusco e dedicato a Federico Rade, giovane studente cernuschese morto all’improvviso nel (quando era in seconda media) a cui è stato intitolato l’allora Trofeo della Martesana, dedicato sempre ai giovani atleti. 

I rappresentanti degli istituti, selezionati in base ai risultati ottenuti nelle gare a scuola, si sono alternati nelle gare di velocità, resistenza, salto in alto e lancio del vortex. Ogni atleta arrivato sul podio ha portato dei punti alla propria scuola e, prima delle 13, dopo le staffette conclusive, gli insegnanti hanno stilato la classifica finale. A vincere è stata la Bachelet di diversi punti sul Montalcini. Ha chiuso il podio Cassina, seguita da Carugate, Piazza Unità d’Italia, Bussero, Vaprio, Rodano/Settala e Trezzano. 

Una mattinata di entusiasmo, sport e divertimento: ogni squadra ha supportato i propri compagni con urla e applausi direttamente dagli spalti, con tanto di grandi esultanze per festeggiare i risultati migliori. “Il primo ringraziamento è per chi è riuscito a funzionare tutto – ha rimarcato Grazia Vanni, presedente dell’Atletica Cernusco che ha gestito l’evento – E’ stata una manifestazione combattuta è il livello è stato buono”.

Il servizio completo sul numero del giornale in edicola e nel comodo sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc da sabato 27 maggio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia