Economia
Generosità

Emergenza coronavirus: da Iperal 800 mila euro per lavoratori e ospedali

“In questo momento difficile stiamo svolgendo un lavoro di pubblica utilità consentendo alle persone di potersi approvvigionare di generi alimentari"

Emergenza coronavirus: da Iperal 800 mila euro per lavoratori e ospedali
Economia Martesana, 14 Marzo 2020 ore 17:13

Coronavirus: dal gruppo Iperal (che ha un punto vendita in Martesana a Cassina de' Pecchi) mezzo milione di euro per i lavoratori e 300mila per gli ospedali. Un grande gesto di generosità quello annunciato in un video messaggio dal presidente Antonio Tirelli. Un video, rivolto a tutti i collaboratori, che inizia con una buona notizia: nessuno dei quasi 4000 lavoratori del gruppo è risultato positivo al Corinavirus. 

Coronavirus: dal gruppo Iperal mezzo milione di euro per i lavoratori

“In questo momento difficile stiamo svolgendo un lavoro di pubblica utilità consentendo alle persone di potersi approvvigionare di generi alimentari –  spiega l’imprenditore – Lo stiamo facendo con coraggio e impegno. Vi sono infinitamente grato e come gesto di riconoscenza, a tutti i collaboratori che con continuità stanno dimostrando impegno lavorativo in una situazione difficile, erogheremo 200 euro nella  prossima busta paga”. Un investimento per il proprio capitale umano, schierato oggi in prima linea,  davvero consiste quello del Gruppo Iperal, che ammonta a ben mezzo milione di euro.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter