Novità

Consegne a domicilio gratis a Pioltello: riders pagati 5 euro (netti) a corsa

Pronto a partire il marketplace che consente di acquistare in città comodamente seduti a casa senza costi per il venditore né per il cliente.

Consegne a domicilio gratis a Pioltello: riders pagati 5 euro (netti) a corsa
Economia Martesana, 30 Gennaio 2021 ore 13:59

Un servizio di consegne a domicilio unico nel suo genere quello che è in procinto di partire a Pioltello. Perché senza costi di commissione per gli esercenti e senza spese per gli acquirenti. A pagare, infatti, ci pensa il Comune.

Consegne a domicilio gratis

Si tratta del progetto "Pioltello District" realizzato dall'Amministrazione comunale grazie al finanziamento da parte di Fondazione di Comunità Milano e alla collaborazione dei Cs&l cooperativa sociale. In parole povere si tratta di un marketplace locale che mette in collegamento i negozi di Pioltello con i potenziali clienti. Il tutto stando comodamente seduti a casa.

La vetrina virtuale

Infatti attraverso l'applicazione per smatphone "Garzone" è possibile avere accesso alle vetrine virtuale dei 74 negozi che attualmente si sono iscritti al servizio. In questa maniera si possono vedere i prodotti in vendita, conoscerne i prezzi, scoprire eventuali promozioni e offerte in corso. E a partire da inizio febbraio persino ordinare a domicilio.

Pronti a partire i riders

Il progetto Pioltello District infatti prevede l'attivazione di un servizio di pony express completamente gratuito sia per gli acquirenti che per i venditori (grazie alle risorse del finanziamento di Fondazione di Comunità Milano). Sono già stati selezionati 50 riders e i primi quattro saranno attivi già da inizio febbraio. Si tratta di giovani residenti in città che saranno dotati di apposita divisa, smartphone per le ordinazioni e borsone per le consegne.

Cinque euro netti a consegna

Oltre che un servizio a vantaggio di commercianti e clienti, Pioltello District presenta anche un'ottima occasione di guadagno per i lavoratori. Infatti tutti i riders hanno siglato un regolare contratto che prevede la copertura assicurativa, maggiorazioni salariali nei giorni festivi e con il maltempo. E il compenso non è niente male: 5 euro netti a consegna.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 30 gennaio 2021.