Cernusco accoglie i ragazzi del Centro Italia

Cernusco accoglie i ragazzi del Centro Italia
12 Maggio 2017 ore 17:51

Sono stati i piccoli, i ragazzi della scuola media Rita Levi Montalcini, a dare un esempio di solidarietà che ha coinvolto tutta la città. Sì, perché loro per primi si sono messi in contatto con i coetanei di Camerino, città del Centro Italia distrutta dal terremoto, avviando prima una corrispondenza e poi attivando una raccolta fondi per fare dei regali al loro istituto. Adesso che sono arrivati a Cernusco per ringraziare di persona i nuovi amici, sono stati accolti con entusiasmo da tutta la città.

Venerdì due classi del comprensivo del Comune marchigiano, che si trova in provincia di Macerata, sono arrivati nell’auditorium di via don Milani. Ad accoglierli la 2F, la 2C e la 2D, alcuni esponenti del Consiglio comunale dei ragazzi, la dirigente Silvia Maniscalchi, dei rappresentanti del Comitato genitori, i docenti che hanno seguito il progetto e il sindaco Eugenio Comincini.

«E’ un gesto bello, non è la prima volta che la nostra città compie – ha rimarcato nel suo saluto il primo cittadino – I ragazzi hanno il merito di essersi attivati autonomamente per mostrarvi le bellezze della nostra città».

Il servizio completo con la cronaca della giornata, l’emozionante saluto di un professore di camerino e tutte le foto nul numero del giornale in edicola e nel comodo sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 13 maggio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia