Economia

Assicurazioni online: come stipularle

Assicurazioni online: come stipularle
Economia 22 Dicembre 2021 ore 08:01

Le assicurazioni online presentano lo stesso scopo di quelle tradizionali, che è quello di proteggere il cliente da spese improvvise riguardanti i propri beni e provocate da incendi, furti o altre condizioni. La stipula di quelle digitali però avviene unicamente in forma telematica ed è per questo che si può risparmiare tempo, ma non solo. Gli aspetti positivi di una polizza online infatti possono essere diversi, come il fatto di non doversi mai recare presso una sede fisica. Tutto si potrà inoltrare e risolvere tramite un dispositivo dotato di una buona connessione Internet, come un PC o anche un cellulare. 

Assicurazioni online: come funziona e come fare per stipularne una 

Per stipulare assicurazioni online, come ad esempio una polizza furto casa on line, la prima cosa da sapere è che il funzionamento equivale a quello di un contratto assicurativo tradizionale. Ciò significa che optando per una soluzione del genere, i clienti avranno modo di coprire eventuali spese dovute a danni, furti o altre problematiche. L’unica differenza riguarda la modalità con cui il tutto viene stabilito, che in tal caso avverrà per via telematica, anziché di persona. In più il cliente potrà anche accedere ai suoi documenti direttamente tramite un suo account. Per quanto riguarda la stipula di questo tipo di assicurazione, il primo passo da compiere è confrontare i vari prodotti presenti in rete. Si consiglia a tal fine di affidarsi sempre a società professionali, che possano garantire un alto livello di affidabilità. Tra gli altri fattori a cui prestare attenzione per ottenere una polizza assicurativa, vi sono però anche altri elementi. 

Cosa fare per ottenerne una e i vantaggi della soluzione online

Dopo aver svolto una selezione accurata di tutte le opzioni plausibili e di quelle che invece devono essere scartate, si deve contattare l’agenzia scelta. La comunicazione può avvenire inoltrando un modulo oppure parlando per telefono con un operatore. Quest’ultimo raccoglierà i dati del soggetto che intende richiedere l’assicurazione, confermerà il tutto tramite il contratto e altri documenti. Questi vengono inviati digitalmente, di solito attraverso l’indirizzo email fornito dall’interessato, ma in alcuni casi può capitare anche di ricevere un SMS con un link sul proprio cellulare. In tal caso basterà cliccarvi sopra e scaricare il materiale. Dopo aver firmato e inoltrato la documentazione alla società, si deve attendere l’attivazione della polizza. Questa avverrà solo quando l’agenzia avrà ricevuto il pagamento, che può anche essere svolto sempre in formato digitale, tramite una carta di credito. L’operazione è abbastanza veloce ed è per questo che a volte i contratti assicurativi online sono preferiti a quelli stipulati di persona. In più si può gestire tutto sempre per via telematica e proprio per questo, i costi potrebbero essere ridotti, così come lo sono le tempistiche. Sarà quindi tutto risolvibile con un “click” e se si desidera assistenza, basterà contattare uno degli operatori oppure risolvere il tutto tramite gli assistenti virtuali. Come si è visto, il funzionamento delle polizze online è lo stesso di quello relativo alle tradizionali, ma ogni azione viene svolta digitalmente.