Una nuova associazione che fa cultura a 360 gradi

Fiocco rosa a Cologno Monzese. Si chiama Officina delle arti e aspira a rappresentare ogni forma di espressione artistica.

Una nuova associazione che fa cultura a 360 gradi
Cultura Martesana, 20 Novembre 2018 ore 18:28

Fiocco rosa a Cologno Monzese dove ha preso vita una nuova associazione. Si chiama Officina delle arti e aspira a rappresentare ogni forma di espressione artistica.

Nuova associazione

Pittura, scultura, poesia, prosa, teatro, cinema, danza, fotografia e musica. E' tutto ciò di cui si occuperà il gruppo, composto da una trentina di persone, ciascuno esperto in una di tali discipline. Il presidente è Gianfranco Liparulo, la vice è Loredana Manzi.

Una mostra

Il progetto prende le mosse un anno fa, ma si è concretizzato recentemente con la mostra ospitata in Villa Casati dal titolo "Il tempo del rifiuto". "Si trattava di un'iniziativa che declinava il tema, molto delicato, in modo multidisciplinare - ha spiegato il presidente - Il successo di pubblico (circa 800 presenze) è stato sopra le aspettative e ha dimostrato che la gente apprezza il tentativo di elevare il livello della comunicazione artistica. Che è quanto il nostro gruppo si propone di fare in città".

Una panchina

La prima iniziativa del gruppo sarà sabato mattina. In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, insieme agli studenti dell'Istituto Leonardo Da Vinci, gli artisti del gruppo coloreranno di rosso una panchina davanti a Villa Casati. Ma non sarà solo una verniciata. Ci sarà una lettura teatralizzata. Ci sarà un delitto e la vernice rappresenterà il sangue. Così il messaggio si farà arte perché andrà a toccare le corde dell'emozione.

2 foto Sfoglia la gallery

"Non è la Pro Loco"

"Organizzeremo visite a mostre e spettacoli e uscite, ma non siamo la Pro Loco - hanno aggiunto - Il nostro fine non è proporre svago. In città ce n'è anche troppo. Intendiamo invece cercare di offrire veri momenti culturali".

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.