Cultura
Rassegna

Teatro a Cernusco sul Naviglio, spettacoli per adulti e bambini

Il palinsesto spazia dai grandi classici a un evento speciale per la Giornata mondiale dei diritti dei bambini, fino alla messa in scena di spettacoli che faranno respirare la magia del Natale.

Teatro a Cernusco sul Naviglio, spettacoli per adulti e bambini
Cultura Martesana, 24 Ottobre 2022 ore 15:18

Torna la rassegna "Famiglie a teatro" a Cernusco sul Naviglio: dal 6 novembre al 16 dicembre 2022 andranno in scena sei spettacoli per adulti e bambini dai 4 ai 10 anni.

Cernusco sul Naviglio, sei spettacoli a teatro

Il palinsesto spazia dai grandi classici a un evento speciale per la Giornata mondiale dei diritti dei bambini, fino alla messa in scena di spettacoli che faranno respirare la magia del Natale a grandi e piccoli.

Ecco la programmazione
• Domenica 6 novembre 2022, alle 16 - 20mila leghe sotto i mari (Auditorium P. Maggioni)
Un misterioso mostro marino semina il terrore negli oceani, affondando tutte le navi che hanno la sfortuna di capitare sulla sua rotta. Per tentare di catturarlo verrà organizzata una spedizione internazionale. A guidarla è chiamato il giovane Aronnax, naturalista e scienziato, grande conoscitore dei segreti marini. Jules Verne ci guida alla scoperta di un mondo sconosciuto, un “pianeta azzurro” ricco di misteri e segreti dove regna indisturbato il terribile capitano Nemo, personaggio tenebroso e affascinante che pare aver giurato odio eterno all’unanimità.

• Sabato 16 novembre 2022, alle 15.30 - Ci vuole un fiore (Auditorium P. Maggioni)
Spettacolo di live painting e laboratorio per bambini dai 4 ai 6 anni, per la rassegna Habitat scenari possibili. Per partecipare al laboratorio è necessaria la prenotazione al 334-2432376 o scrivendo a corsi@ilinx.org.

• Domenica 20 novembre 2022, alle 16 - Diritti all’opera in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei bambini (Auditorium P. Maggioni)
Da Cerbruco sul Nevaio, paese appena fondato, sono arrivati due emissari in visita intenzionati a capire quale sia la strada migliore per amministrare la cittadina. Partendo dalla definizione di dei diritti fondamentali e confrontandosi con gli spettatori, si arriverà a vedere questi diritti “all’opera”, affrontando anche l’elezione del Consiglio comunale di Cerbruco e le richieste della cittadinanza ai nuovi, giovanissimi, assessori. La neo eletta Giunta dovrà quindi far fronte alle domande dei bambini presenti in sala, confrontandosi e discutendo… Un divertente spettacolo interattivo per parlare con i bambini dei loro diritti e della democrazia.

• Domenica 4 dicembre 2022, alle 16 - Il soldatino (Auditorium P. Maggioni)
Reinterpretazione di Valerio Ameli e Valentina Papis del celebre “Il soldatino di stagno” di Hans Christian Andersen, uno spettacolo avvincente ed educativo, che insegna ai più piccoli quanto siano importanti il coraggio e la lealtà. Un’occasione per imparare ad accogliere le diversità come un dono che dà la forza di superare ogni ostacolo. Una storia incredibile ed eterna, un amore ingenuo e puro, tra due giocattoli tanto diversi quanto necessari l’uno all’altro… perché la diversità è sempre un’opportunità.

• Venerdì 16 dicembre 2022, alle 21 - A Christmas Carol (Casa delle Arti)
Recitazione in costume del classico di Natale per eccellenza, l’omonimo romanzo dello scrittore inglese Charles Dickens. Il vecchio e tirchio Ebenezer Scrooge, dal cuore di ghiaccio e incapace di provare amore, viene visitato nella notte da tre spiriti: quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro. Dopo aver parlato con loro e aver visto il triste futuro che lo attende, sceglie di cambiare vita e di convertire il suo cuore, partecipando alla gioia della festa di tutti.

• Domenica 18 dicembre 2022, alle 16 - Natale Babbo e la Befana arrabbiata (Auditorium P.Maggioni)
Natale è alle porte e mentre tutti sono felici una sola persona si dispera e si arrabbia sempre più, man mano che si avvicina la vigilia: la Befana. Si perché tutti vogliono Babbo Natale e nessuno si cura di lei, che arriva sempre per ultima, ha le scarpe tutte rotte e porta il carbone… Basta, la Befana non ce la fa più e si rifiuta di uscire di casa, anzi, di alzarsi dalla poltrona. Saranno le sue due badanti ad ingegnarsi per risolvere la situazione, tra psicologi, gatti ammaestrati e un indaffaratissimo Babbo Natale. Uno spettacolo natalizio comico e interattivo.

Seguici sui nostri canali