Che soddisfazione

“Siete stati bravi”. Il saluto del papa ai giovani pellegrini in bicicletta di Cernusco sul Naviglio

I ragazzi, guidati da don Andrea Citterio, hanno raggiunto Roma percorrendo in bicicletta la via Francigena.

“Siete stati bravi”. Il saluto del papa ai giovani pellegrini in bicicletta di Cernusco sul Naviglio
Martesana, 24 Agosto 2020 ore 10:18

“Ai giovani della parrocchia di Cernusco sul Naviglio. Questi che sono in giallo lì. Partiti da Siena in bicicletta e giunti oggi a Roma lungo la via Francigena. Siete stati bravi”. Il saluto di papa Francesco all’Angelus ieri, domenica 23 agosto 2020, è stato il premio più bello per i giovani dell’unità pastorale cittadina che hanno deciso di trascorrere le loro vacanze con un pellegrinaggio particolare, al seguito di don Andrea Citterio.

La via Francigena

“Duc in altum (prendi il largo, ndr)” era il motto che accompagnava la spedizione, partita il 18 dalla città di Santa Caterina e arrivata appunto ieri nella Capitale. Si tratta della frase pronunciata da Gesù e rivolta all’apostolo Pietro nel Vangelo di Luca. Hanno seguito il percorso che per millenni è stato quello dei pellegrini che erano diretti alla città eterna e che poi, magari, di qui, dopo la benedizione papale, procedevano alla volta di brindisi per imbarcarsi verso la Terra santa.

L’arrivo

L’arrivo a Roma è stato particolarmente gioioso. I ragazzi hanno partecipato alla Messa e hanno assistito all’Angelus in piazza San Pietro. Qui hanno ricevuto il saluto di Sua Santità, che li ha rinfrancati di tutta la strada percorsa.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia