Menu
Cerca

Sabato arriva la 25esima edizione di Como Città dei Balocchi: le novità

Restano fermi i capisaldi della manifestazione, organizzata dal Consorzio Como Turistica.

Cultura 21 Novembre 2018 ore 09:35

E’ stata presentata, ieri, lunedì 20 novembre, a Palazzo Cernezzi la nuova edizione in procinto di partire della manifestazione più importante del capoluogo comasco: Como Città dei Balocchi. Un’edizione importante in quanto è la 25esima che verrà inaugurata il prossimo 24 novembre e proseguirà fino al 6 gennaio 2019 con un programma ricchissimo di iniziative.

Arriva la 25esima edizione di Como Città dei Balocchi

Restano fermi i capisaldi della manifestazione, organizzata dal Consorzio Como Turistica, che sono cambiati e migliorati nel corso degli anni. Prima di tutto il Magic Light Festival, fiore all’occhiello dell’iniziativa, che con le proiezioni architetturali dall’alto valore scenografico e simbolico, trasforma la città in una galleria en plein air dall’atmosfera fiabesca e indimenticabile. Quest’anno saranno in piazza Duomo, piazza Verdi, piazza Grimoldi, piazza Roma, via Fontana, piazza Volta, via Garibaldi, lungolario Trieste, Porta Torre, piazza San Fedele, chiesa di Quarcino, chiesa di Ponte chiasso, chiesa di Sant’Antonio di Albate, chiesa Beata Vergine di Loreto del Collegio Gallio e alla Casa del Fascio.

Il mercatino di Natale

Poi il mercatino di Natale con le sue tipiche casette che, novità di quest’anno saranno anche in via Pretorio e via Boldoni; e ancora la pista del ghiaccio in piazza Cavour, le mostre e le animazioni per i bambini al Broletto, il palio del Baradello, il Natale in divisa, il Progetto Scuola, gli spettacoli del mago Valery, il trofeo podistico Città dei Balocchi, la musica nelle piazze, la Ruota panoramica ai giardini a lago, la Giostra del Settecento e tante altre sorprese che accompagneranno i visitatori ai consueti momenti clou: l’arrivo in piazza Duomo di Babbo Natale il 24 dicembre alle 16 e della Befana il 6 gennaio alle 15 con migliaia di doni per i bambini. Non potranno mancare inoltre i fuochi artificiali organizzati per il capodanno sul lago il 31 dicembre.

Spazio alla solidarietà

Tema di questa 25edizione sarà infatti il dono. “Niente potrebbe meglio sintetizzare quello che Consorzio Como Turistica, con Amici di Como come sponsor principale, hanno voluto fare in 25 anni – spiegano gli organizzatori – Ogni edizione è stata pensata come un regalo per la città, per i bambini e per le famiglie: il dono di un Natale magico”. A proposito di solidarietà, il ricavato della pista del ghiaccio andrà alla Croce azzurra di Como mentre quella della “Charity dinner” organizzata sul Battello Manzoni per il 29 novembre con diversi chef stellati andrà a La Nostra Famiglia.

Per gli appassionati di fotografia

Tornano inoltre i concorsi fotografici che lo scorso anno hanno spopolato. Como Città dei Balocchi infatti in collaborazione con Igerscomo ripropone il concorso fotografico dedicato agli amatori che, come ogni anno, incorniciano l’incredibile atmosfera che l’evento regala nel capoluogo comasco. Due i temi scelti per partecipare al concorso: Magic Light Festival e Mostra dei Presepi. Si può partecipare via email, Facebook o Instagram utilizzando l’hashtag ufficiale #instabalocchiAmo.

Per il programma completo di tutta la manifestazione è possibile consultare il sito ufficiale www.cittadeibalocchi.it.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI