Cultura
Inclusione

Quattro pellicole della Martesana premiate al Festival del Cinema Nuovo

Nonostante il cambio di location, da Gorgonzola a Bergamo, sul palco della kermesse ieri, venerdì 7 ottobre 2022, sono salite diverse associazioni del territorio

Quattro pellicole della Martesana premiate al Festival del Cinema Nuovo
Cultura Martesana, 08 Ottobre 2022 ore 17:00

Si è conclusa ieri, venerdì 7 ottobre 2022, la 12esima edizione del Festival Internazionale del Cinema Nuovo, un evento organizzato dall’Associazione Romeo della Bella e da Mediafriends in collaborazione con la Fondazione Allianz Umana-Mente. La kermesse premia i migliori cortometraggi interpretati da persone con disabilità.

Quella di quest'anno è la prima edizione dopo il trasferimento della manifestazione da Gorgonzola al teatro Donizetti di Bergamo.

WhatsApp Image 2022-10-08 at 11.49.37
Foto 1 di 2
WhatsApp Image 2022-10-08 at 11.49.37-2
Foto 2 di 2

Quattro pellicole della Martesana premiate al Festival del cinema nuovo

Melzo, Segrate, Pessano con Bornago e Inzago. Sono questi i Comuni della Martesana premiati ieri, venerdì 7 ottobre 2022, nel corso dell’evento conclusivo della 12esima edizione del Festival Internazionale del Cinema Nuovo.

L’evento, presentato da Gisella Donadoni, ha visto la partecipazione del Sindaco di Bergamo Giorgio Gori, dell’Assessora alle Politiche sociali del Comune di Bergamo Marcella Messina e di alcuni personaggi del mondo dello spettacolo che hanno animato la serata: Claudio BisioLorenzo Licitra, Roby Facchinetti e il duo composto dal violinista Leonardo Moretti e dal pianista Dario Fasci.

Melzo e Segrate vincono nella categoria Cortissimi

Nella categoria Cortissimi, la Cooperativa Sociale Insieme di Melzo ha conquistato la cima del podio con la pellicola “Supereroi”, che sarà proiettata anche al Teatro Argentia a Gorgonzola giovedì 13 ottobre 2022. Medaglia d’argento, invece, per Sociosfera Onlus di Segrate e il suo cortometraggio “Una storia piccola così”. Entrambe le associazioni hanno condiviso la propria soddisfazione con i sostenitori attraverso i social.

 

Pessano/Carugate e Inzago migliori per regia e musica

Altre due associazioni, infine, hanno convinto la giuria del festival per la cura della regia e la qualità della musica.  "Lo spiraglio”, girato dalla cooperativa sociale Il Sorriso, attiva a Pessano con Bornago e Carugate, ha ricevuto il premio per la miglior regia, mentre l’associazione Arché Onlus di Inzago ha ottenuto il riconoscimento per la miglior musica grazie alla pellicola “Uno scampolo di Pace”

Seguici sui nostri canali