Cultura
Evento

L'Associazione nazionale Carabinieri si raduna davanti a una tavolata

Domenica 12 dicembre 2021 la sezione di Trezzo sull'Adda si è radunata per il tradizionale pranzo sociale, alla presenza del sindaco Silvana Centurelli.

L'Associazione nazionale Carabinieri si raduna davanti a una tavolata
Cultura Trezzese, 13 Dicembre 2021 ore 11:26

L'Associazione nazionale Carabinieri di Trezzo sull'Adda si è radunata davanti a una tavolata per il tradizionale pranzo di Natale. Il momento conviviale si è consumato ieri, domenica 12 dicembre 2021 e ha visto la partecipazione delle autorità civiche e militari.

L'Associazione nazionale Carabinieri di Trezzo sull'Adda si raduna davanti a una tavolata

Dopo decine di servizi lungo le strade della città e non solo, per i soci dell'Associazione nazionale Carabinieri di Trezzo sull'Adda è arrivato il momento di prendersi una giornata di riposo in vista del Natale. Ieri, domenica 12 dicembre 2021 i membri del sodalizio civico, guidati dal presidente Pasquale Giuseppe Capretti si sono radunati davanti a una grande tavolata per consumare il dodicesimo pranzo sociale, un evento dal sapore benaugurale in vista del Natale.

Un convivio con ospiti illustri

All'evento hanno partecipato diversi militari in servizio e in congedo, come il luogotenente della Stazione di Trezzo sull'Adda Marco Bennati o il socio Paolo Bianchessi, ex olimpionico e allenatore di judo della Nazionale italiana. Al convivio non potevano mancare le istituzioni e di fatti erano presenti anche il sindaco Silvana Centurelli e l'assessore all'Istruzione Francesco Fava. Questo il commento del primo cittadino sulla manifestazione.

"Un grazie di cuore al presidente Pasquale Giuseppe Capretti e a tutta la sezione dell'Anc di Trezzo sull'Adda per il graditissimo invito che non ho vissuto come un dovere istituzionale, ma come un pranzo domenicale in famiglia con persone alle quali sono molto grata. È stata l'occasione per ringraziare tutti i soci volontari per il grande impegno e disponibilità nello svolgere i numerosi interventi sul territorio a supporto della nostra Comunità, che merita tutta la mia riconoscenza, apprezzamento e stima"

4 foto Sfoglia la gallery