Il fashion a Trezzo è di moda se è in dialetto

Il fashion a Trezzo è di moda se è in dialetto
02 Dicembre 2016 ore 09:19

Il fashion a Trezzo va di moda se è in lingua lombarda.

L’incontro, organizzato martedì in via Torre 46, aveva l’intento di discutere in dialetto lombardo parlando di attualità e costume per evitare che l’antico idioma scompaia.

Il tema della serata era la moda in Lombardia e, in particolare,  l’evoluzione del costume dal 1400 al 1800, raccontata dal relatore Alberico Guerzoni, esperto di storia del costume.

Ma non solo, presenti anche antichi gioelli in argento citati anche dal Manzoni ne “I promessi sposi”.

Scopri quali nel servizio completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfoglibile per smartphone, tablet e pc da sabato 3 dicembre.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia