Cultura
Iniziativa

Il burlesque come chiave per amare il proprio corpo conquista Cassano

Le donne di Cassano d'Adda sono rimaste conquistate da questa forma d'arte che gioca sulla seduzione.

Il burlesque come chiave per amare il proprio corpo conquista Cassano
Cultura Cassanese, 26 Febbraio 2022 ore 09:22

Le donne sanno bene quanto sia difficile esaltare la propria femminilità, soprattutto se si ha qualche chilo di troppo o si è avanti con l'età. ma nel burlesque certi "recinti" non contano, come hanno scoperto alcune partecipanti al corso che si tiene a Cassano d'Adda.

Donne a lezione di burlesque a Cassano d'Adda

Il burlesque è nato nella seconda metà dell'Ottocento nell'Inghilterra Vittoriana come uno spettacolo ironico, una burla appunto, contro la classe dirigente. Ma nel tempo si è evoluto. E oggi offre la possibilità alle donne di amarsi per come sono. Anzi, addirittura di "guidare" la seduzione. Nell'Adda Martesana il corso che si tiene a Cassano d'Adda è unico.

"Non siamo spogliarelliste"

La curiosità, la voglia di riscoprire se stesse e di fare movimento in modo alternativo sono le motivazioni che hanno spinto diverse cassanesi a presentarsi alla prima lezione di prova, anche se qualcuna teme ancora ci possano essere pregiudizi e ha tenuto nascosto la sua partecipazione ai colleghi di lavoro.

"C’è chi pensa significhi fare lo spogliarello, invece il primo passo è la consapevolezza del proprio corpo", ha invece spiegato la docente Mizi Mia Grand'Ame, sottolineando che non c’è nulla di pornografico - L’accessorio è solo una cornice alla femminilità e alla personalità del proprio alter ego. E’ un modo per giocare con la seduzione e non serve avere una certa taglia, età o saper fare una spaccata per metterlo in pratica".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 26 febbraio 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter