Cultura
Bel gesto

I Rivertrash ripuliscono Adda e Muzza

Rivertrash, gruppo di giovani residenti nel Cremasco e nel Lodigiano, farà tappa in città per rimuovere i rifiuti dalle rive dei due corsi d’acqua. Il ritrovo è per oggi, sabato 22 febbraio 2020, a Cassano d'Adda in piazza Garibaldi.

I Rivertrash ripuliscono Adda e Muzza
Cultura Cassanese, 22 Febbraio 2020 ore 13:41

Forestieri dal cuore verde oggi, sabato 22 febbraio 2020, sono a Cassano d'Adda per ripulire l'Adda e la Muzza con il gruppo Rivertrash. L'appuntamento è per le 15 in piazza Garibaldi.

Forestieri dal cuore verde pronti a ripulire Adda e Muzza

Sono tutti forestieri, ma come i cassanesi sono grandi amanti dell’Adda. E proprio per questo sono pronti a rimboccarsi le maniche per ripulire un largo tratto del fiume e della Muzza dai rifiuti e dalle discariche abusive che si trovano lungo le rive e sul Traversino. Si fanno chiamare «Rivertrash» (termine che unisce le parole inglesi fiume e spazzatura) e sono un gruppo di dieci ragazzi dai venti ai trent'anni residenti nel Cremasco e Lodigiano con un obiettivo comune molto semplice: contribuire alla pulizia ambientale eliminando i rifiuti dai fiumi e impedendo quindi che arrivino in mare. E per primo hanno deciso di correre in aiuto del «loro» Adda (e sono già stati anche sul Serio). Oggi, sabato 22 febbraio 2020, si ritrovano alle 15 in piazza Garibaldi per andare a ripulire il fiume e il canale.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter