Il teatro a casa vostra

I Promessi sposi IN DIRETTA. Si parte con i capitoli lecchesi

Il narratore Riccardo Moratti ci accompagna nella lettura dei primi capitoli del romanzo di Alessandro Manzoni.

I Promessi sposi IN DIRETTA. Si parte con i capitoli lecchesi
11 Maggio 2020 ore 21:18

Primo dei quattro appuntamento della rassegna "I promessi sposi a teatro" promossa da Progetto Letterevive in collaborazione con Gazzetta della Martesana, Teatro Trivulzio e Centro culturale Marcello Candia.

I capitoli lecchesi

Il narratore Riccardo Moratti ci accompagna alla scoperta dei primi capitoli dell'opera di Alessandro Manzoni.

Se non visualizzi il video guarda su YouTube (VIDEO).

I Promessi sposi dal teatro alle case

Il lockdown per teatri e sale cinematografiche prosegue e ancora non si intravede una fine. Per questo la cultura deve trovare strade diverse per raggiungere il proprio pubblico. Lo sanno bene quelli di Progetto Letterevive che sin dall’inizio della pandemia si sono impegnati per promuovere iniziative fruibile direttamente dalla poltrona di casa. Dopo l’Odissea e la Divina Commedia stavolta è il turno di Alessandro Manzoni e del suo capolavoro: I Promessi sposi… ma a teatro.

Le prossime puntate

La rassegna prevede quattro appuntamenti, due a settimana, che si terranno il lunedì e il giovedì dalle 21.30 alle 22.

Giovedì 18 maggio: I tumulti per il pane.
Lunedì 18 maggio: La peste a Milano.
Giovedì 21 maggio: La conclusione del romanzo. 

Sostenere la cultura

La trasmissione sarà completamente gratuita e fruibile da tutti i mezzi tecnologici (Smart Tv, Pc, Tablet o Smartphone). Resta chiaro che in un periodo dove non si possono aprire i teatri per le associazioni come Progetto Letterevive è fondamentale il contributo dei propri spettatori.

L’emergenza Coronavirus ci porta a reinventare e rilanciare il progetto Letterevive, coinvolgendo
direttamente nella produzione chi ci segue e vuole continuare a far vivere la letteratura insieme a noi.
Finché scuole e teatri non torneranno a operare a pieno regime abbiamo bisogno di essere sostenuti
direttamente dal nostro pubblico. L’alternativa è la chiusura a tempo indeterminato del progetto.
I progetti continueranno ad essere rivolti a tutti, ma chi vorrà dare un contributo avrà accesso a materiali
aggiuntivi online, potrà ricevere uno dei nostri libri e sarà invitato a partecipare a un evento dal vivo
speciale appena sarà possibile organizzarlo.
Se volete aiutarci a realizzare le prossime produzioni online e dal vivo, trovate tutte le informazioni a
questo link: SOSTIENI IL PROGETTO.

TORNA ALLA HOME PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter