Menu
Cerca

Poesie tradotte in scatti fotografici

Cassina: "Cassiopeia" è un libro di versi di Giuseppe Caccamo che Federica Pancaldi ha tradotto in fotografie

Poesie tradotte in scatti fotografici
Cultura 20 Ottobre 2017 ore 07:16

Poesie tradotte in scatti fotografici. A Cassina una mostra e una presentazione di un libro. "Cassiopeia" è un libro di versi di Giuseppe Caccamo che la presidente del Consiglio comunale, Federica Pancaldi ha tradotto in fotografie. La presentazione avverrà sabato a Cassina.

Foto volti e poesie di Cassina

Foto volti e poesie. Il libro è una raccolta di 42 poesie di Antonio Caccamo, regista teatrale in paese e collaboratore della Gazzetta della Martesana. "Parlano di problemi sociali e di amore - ha spiegato - Il titolo Cassiopeia è un'idea del giornalista Salvatore Giannella. Prende spunto dalla via in cui abito perché parla delle vicende che accadono in paese".

L'idea delle foto

Poi è arrivata la presidente del Consiglio comunale, Federica Pancaldi, appassionata di fotografia. Ha iniziato a tradurre i versi in scatti. Ci sono scorci e volti che traducono in immagini le parole. Tutte le foto sono state realizzate in paese.

La presentazione

La presentazione del libro avverrà sabato 21 ottobre alle 18 al Maio, in via Trieste. Interverranno il noto giornalista Salvatore Giannella, Antonella Colicchia, giornalista del gruppo Cairo e don Silvio Biassoni, sacerdote della comunità pastorale cittadina. Seguiranno le letture della compagnia teatrale "Da lì a qui teatro".

La mostra

Una giuria ha selezionato una foto di Federica Pancaldi per ciascuna poesia. L'esposizione, curata dal presidente del centro anziani Borsellino, Marino Contardo, sarà visitabile anche domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Sarà presente l'autrice. Ingresso libero.