Cultura
musica

Dopo un anno torna a suonare la banda di Cernusco sul Naviglio

Concerto per la Festa della Repubblica. Ma ci sono solo novanta posti disponibili. Il presidente: "Si poteva fare in piazza".

Dopo un anno torna a suonare la banda di Cernusco sul Naviglio
Cultura Martesana, 30 Maggio 2021 ore 14:50

E' un momento storico per i musicisti della Banda de Cernusc. Dopo un anno di emergenza sanitaria e di silenzio torneranno a esibirsi in pubblico in un concerto in occasione della Festa della Repubblica di mercoledì 2 giugno 2021.

Torna la musica a Cernusco

E' stato un periodo difficile per il corpo musicale. Ottoni, flauti e clarinetti nella maggior parte dei casi hanno dovuto restare chiusi per tutto questo tempo nelle loro custodie.

"Non tutti hanno potuto esercitarsi  - ha spiegato il presidente Adelio Cavenago - Se uno vive in un condominio non può tornare a casa alla sera dal lavoro e mettersi a suonare la tromba. E non c'erano altri spazi disponibili".

Così nelle ultime settimane il lavoro è stato febbrile per cercare di recuperare il tempo perduto. E anche i musicisti. Cavenago infatti, visto il numero di effettivi non ancora al completo proprio per i motivi di cui sopra, nelle scorse settimane aveva lanciato un appello a unirsi al gruppo per l'occasione a tutti coloro che sapessero suonare uno strumento a fiato. Un modo anche per fare nuove amicizie.

Il concerto del 2 giugno

Il concerto si terrà mercoledì 2 giugno 2021 alle 17 nel Cortile d'onore di Villa Greppi. E' possibile prenotarsi per assistere all'esibizione telefonando al numero 366-9395879 ancora lunedì 31 maggio dalle 9 alle 12. Ma ormai le possibilità non sono molte.

"I posti sono solo 90 - ha detto Cavenago  - Già quaranta li occupiamo noi della Banda con i nostri contatti. E' un peccato tanta fatica per fare qualcosa per pochi intimi. Certo occorre fare tutto in sicurezza e rispettando le disposizioni sanitarie, però allora avremmo preferito organizzarlo in piazza".