Don Antonio Mazzi invita a impegnarsi nella società

Il sacerdote fondatore della comunità di recupero per tossicodipendenti Exodus è ospite a Carugate

Don Antonio Mazzi invita a impegnarsi nella società
17 Novembre 2017 ore 10:59

Don Antonio Mazzi, il fondatore della comunità di recupero per tossicodipendenti, Exodus, sarà protagonista di un incontro venerdì 17 novembre a Carugate.

Don Antonio Mazzi in auditorium

Il sacerdote parlerà dell’impegno civico e della cittadinanza attiva. Per cambiare il mondo occorre rimboccarsi le maniche. Per questo l’incontro è rivolto in particolare alle persone impegnate nell’ambito sociale, politico e nel volontariato civile.

Quando

L’appuntamento è per venerdì 17 novembre alle 21 nell’auditorium “Enrico De Gasperi” della Bcc Milano di via San Giovanni Bosco. L’ingresso è libero. Il titolo della serata è “Oltre l’indifferenza. L’impegno nella società”.

Chi è

Don Antonio Mazzi ha perseguito nel corso della sua opera l’obiettivo di trovare soluzioni pedagogiche efficaci anche a gravi problemi di disagio sociale.

La parrocchia

L’appuntamento, organizzato dalla parrocchia Sant’Andrea, giunge al culmine di un’intera settimana “vocazionale” che ha visto susseguirsi ogni sera relatori di alto profilo. Hanno parlato padre Beppe Lavelli, della comunità di Villapizzone, Massimo Achini, già presidente del Csi, lo scrittore Marco Erba e i giovani dell’oratorio che hanno operato l’estate scorsa in Tanzania.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia