Menu
Cerca

Da una zucca fondi per i terremotati

Singolare iniziativa, organizzata dal gruppo alpini di Vaprio d'Adda per raccogliere fondi in favore dei popoli terremotati.

Da una zucca fondi per i terremotati
Cultura 18 Ottobre 2017 ore 11:20

Singolare iniziativa, organizzata dal gruppo alpini di Vaprio d'Adda per raccogliere fondi in favore dei popoli terremotati.

Singolare iniziativa benefica

Il Gruppo alpini di Vaprio, guidato dal coordinatore Tullio Bonetti, ha organizzato un curioso gioco. I partecipanti, infatti, dovevano indovinare il peso di un'enorme zucca. Per partecipare al gioco bisognava pagare una somma. E alla fine, la cifra totale raccolta dal Gruppo alpini di Vaprio è stata poi raccolta e devoluta alle iniziative dell'Ana. L'Associazione nazionale alpini, infatti, utilizza i fondi e li devolve poi ai popoli terremotati.

Nel weekend si torna in piazza ancora per i terremotati

Dopo la pesa della zucca il Gruppo alpini di Vaprio d'Adda organizza sabato e domenica un doppio momento conviviale benefico. Si tratta della consueta castagnata, in programma in piazza della Chiesa. Saranno servite anche salamelle e vin brulè. Ma non è tutto. C'è anche la possibilità di cenare presso la sede di via Maresciallo Campagnuolo. Il menù (anche d'asporto) è a base di specialità montane. I banchetti saranno allestiti venerdì alle 19, sabato a pranzo e in serata, ma anche domenica a pranzo. In questo caso, però, è necessario prenotare comunicandolo al coordinatore Tullio Bonetti.