Cultura
Progetto

Cultura, sport e agricoltura uniti nel progetto "Mens sana in corpore sano"

A Cassina de' Pecchi una serie di iniziative per promuovere il piacere della lettura facendo squadra con le società sportive e l'associazione degli orti comunali.

Cultura, sport e agricoltura uniti nel progetto "Mens sana in corpore sano"
Cultura Martesana, 27 Ottobre 2021 ore 09:12

Si chiama “Mens sana in corpore sano - Lettura per la mente, lettura per il corpo, lettura per l’anima”. E' il progetto presentato lunedì pomeriggio al Piccolo teatro della Martesana realizzato dalle associazioni del territorio, dal Comune di Cassina de’ Pecchi e finanziato da Fondazione Cariplo tramite il bando "Per il libro" 2020.

6 foto Sfoglia la gallery

Libri, spettacoli, sport e orti

L'associazione capofila è il Lap, il Laboratorio artistico permanente, che ha in gestione il teatro. Le associazioni protagoniste sono il Cm Basket, il gruppo Controcoltura (che gestisce gli orti comunali) e la  Pallavolo Cassina. Collaborano a vario titolo gli Amici della ludoteca, il Comitato Genitori, la cooperativa sociale Il Germoglio, Progetto Filippide Lombardia e l'Istituto Comprensivo.

L'obiettivo è ampliare il numero di cittadini interessati alla lettura, stimolando la curiosità e il piacere di leggere, valorizzando e promuovendo la condivisione di esperienze efficaci di diffusione della lettura tra realtà che si occupano di settori differenti come lo sport, la cultura e l’agricoltura.

In quest'ottica Cascina Casale diventa un polo di produzione culturale, di salute fisica e alimentare connettendo le attività di lettura con altre attività, non solo culturali, ma anche sportive e agricole. Così attraverso postazioni di bookcrossing sarà possibile leggere un volume a tema sportivo, magari mentre si aspetta la propria figlia che termini gli allenamenti di volley.

Non mancheranno poi appuntamenti, incontri e varie iniziative. Da segnalare la nuova stagione teatrale del Lap, che ha una connotazione più letteraria (con spettacoli dedicati anche a scrittori e romanzi) e laboratori per bambini per elaborare il logo dell'intera iniziativa. Il progetto si concluderà a giugno 2023. Prima di tale data a conclusione di tutti gli eventi ci sarà una sagra dedicata alla lettura.