Cultura

Inclusione nel segno dell'arte alla Cooperativa Castello

Sinergia nel nome dell’arte per i ragazzi della Cooperativa Castello di Trezzo e gli studenti delle superiori. Dipingeranno il container delle bici a nolo.

Inclusione nel segno dell'arte alla Cooperativa Castello
Cultura Trezzese, 10 Ottobre 2017 ore 06:10

Sinergia nel nome dell’arte per i ragazzi della Cooperativa Castello di Trezzo e gli studenti delle superiori.

Solidarietà e inclusione alla Cooperativa Castello

Da lunedì 16 a mercoledì 18 ottobre, al mattino, presso la sede di piazza Gramsci è in programma «Contain...art». Coinvolge gli utenti della Cooperativa Castello. La Cooperativa si occupa dell'inserimento lavorativo delle persone svantaggiate e gli studenti delle superiori dell'istituto Belisario di Inzago. Il laboratorio è guidato guidato dallo esperto Michele Imberti.

L'obiettivo è suggestivo

I partecipanti, armati di pennello e taniche di vernice decoreranno il container che ospita il deposito di biciclette, situato in cortile. «L’obiettivo è  proporre un’attività ludico-artistica come momento di aggregazione tra gli utenti che afferiscono ai nostri Centri socio educativi territoriali - ha spiegato il presidente della Castello Giorgio Caccia». L’iniziativa si concluderà mercoledì alle 18 con una mega merenda insieme.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter