Cultura

Cinquanta candeline per il Gruppo sportivo Caleppio

Il sodalizio spegne cinquanta candeline e per raccontare la propria storia ha allestito una mostra fotografica e ha programmato diversi incontri

Cinquanta candeline per il Gruppo sportivo Caleppio
Cultura Melzese, 11 Ottobre 2017 ore 13:00

Cinquanta candeline sulla torta del Gruppo sportivo Caleppio. Il sodalizio, infatti, celebra quest'anno il suo cinquantesimo dalla fondazione.

Sul territorio da cinquant'anni

Era il 1967 quando un gruppo di giovanotti si riunì intorno al tavolo della Acli di Caleppio. Stufi di parlare solo di calcio, decisero di mettersi in gioco. Fu così fondato il Gruppo sportivo Caleppio: la frazione aveva una squadra tutta sua. Anzi, due. Infatti gli aspiranti giocatori erano moltissimi e si decise di dar vita a due rose: Caleppio A e Caleppio B.

Il primo torneo

Il 30 aprile del 1967 prese il via il primo torneo, che si concluse il 4 giugno. A partecipare furono dodici squadre del circondario. E tutto fu organizzato nel migliore dei modi, con tanto di arbitri federali del Centro Sportivo Italiano. Si giocò a eliminazione, così come si faceva nella Coppa Campioni. Il Caleppio A arrivò addirittura in semifinale.

L'unione con la Settalese

Per far in modo di non frammentare il paese, già diviso nelle storiche frazioni, i giocatori del Gruppo sportivo Caleppio confluirono nel Foot-ball Club Settalese. E' in questo momento che cominciò realmente la nuova stagione di attività, che prosegue tutt'ora grazie all'impegno del fondatore Tino Rolla e dell'attuale presidente Carlo Rolla.

La mission del Gruppo

Il Gruppo sportivo Caleppio si configura come una Pro Loco che aggrega tutta la frazione. E', insomma, un punto di riferimento che organizza iniziative di ogni genere. Parola chiave: divertimento. E' in seno al sodalizio che nacque, nel '72 il primo Palio dei Rioni che, tutt'ora si svolge nel mese di ottobre. Senza dimenticare le attività per il Carnevale, la sagra del Sifulìn della terza domenica di quaresima e la Festa della Mamma.

Per festeggiare le cinquanta candeline tante iniziative

Questa settimana il Gruppo celebra il suo cinquantesimo con numerose iniziative. Prima fra tutte la mostra fotografica che ripercorre la storia del sodalizio. Inoltre, per questa sera alle 20.30, mercoledì, è stato organizzato un incontro con uno sportivo: Raffaele Gerbi. Il campione, paullese che pratica il triathlon, racconterà la propria avventura presso il Polivalente di via Percali a Caleppio. Venerdì, invece, è previsto l'evento "Una foto, una storia" a cura di Mario Beltrami. Stesso posto e stesso orario.

 

Seguici sui nostri canali