Zona gialla

Centri civici comunali, riapertura parziale dal 9 febbraio a Segrate

Consentite solo le lezioni individuali di musica e le attività proprie delle associazioni.

Centri civici comunali, riapertura parziale dal 9 febbraio a Segrate
Cultura Martesana, 08 Febbraio 2021 ore 16:34

Centri civici comunali, il sindaco Paolo Micheli ha firmato l'ordinanza di riapertura per lo svolgimento delle lezioni individuali di musica rivolte a bambini e adolescenti e per le attività delle associazioni con permanenza di non più di due persone contemporaneamente.

Centri civici comunali, Segrate riapre... in parte

Centri civici comunali, a Segrate ci sarà una riapertura parziale dal 9 febbraio 2021. Saranno consentite solo le lezioni individuali di musica e le attività proprie delle associazioni.

A seguito dell'ingresso della Lombardia in zona gialla, il sindaco Paolo Micheli ha disposto con un'ordinanza la riapertura dei centri civici e culturali nel rispetto del decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 14 gennaio 2021, dando comunque atto che permane la chiusura dei centri civici all'utenza indifferenziata.

Le attività consentite sono:

  • Per i corsi di musica lo svolgimento delle lezioni individuali rivolte a bambini e adolescenti
  • Attività proprie delle associazioni nelle sedi loro assegnate con permanenza di non più di due persone contemporaneamente

L'ordinanza rimarrà in vigore fino al permanere della Regione Lombardia in zona gialla salvo successive modifiche e integrazioni. Qui il testo completo.

Tra le strutture che riapriranno parzialmente ci sono anche il Centro civico Giuseppe Verdi, quelli di Redecesio e Milano 2.