Cultura

Centoquarant’anni di Società operaia a Trezzo

Oggi, sabato sera 28 settembre 2019, dalle 21 con il concerto lirico nella storica sede di piazza Santo Stefano 2, il sodalizio, tanto caro alle genti dell’Adda, festeggerà un importante anniversario.

Centoquarant’anni di Società operaia a Trezzo
Cultura Trezzese, 28 Settembre 2019 ore 09:58

Centoquarant'anni di Società operaia di mutuo soccorso a Trezzo sull'Adda. Il sodalizio, nato per soccorrere le popolazioni contadine e gli operai delle fabbriche che rischiavano di rimanere invalidi, oggi fa cultura e si vuole rilanciare.

Centoquarant'anni per la Società operaia di mutuo soccorso

E’ nata per soccorrere le popolazioni contadine afflitte dalla miseria, ma anche gli operai delle prime fabbriche che in quei tempi iniziarono a fare capolino lungo l’Adda che rischiavano di rimanere invalidi o di perdere il lavoro. Era il primo gennaio del 1879 e da allora la Società operaia di mutuo soccorso di Trezzo continua a esistere da ben 140 anni. Ha mutato i suoi scopi, soppiantata dall'avvento nel Dopoguerra degli enti di previdenza nazionali, ora diffonde la cultura e fino a qualche anno fa assegnava borse di studio alle nuove generazioni, ma ha conservato la sua sede in piazza Santo Stefano 2, dove un tempo si trovava l'omonima chiesina sconsacrata e pure il suo grande archivio storico. E oggi, sabato, dalle 21 nelle sue sale si darà vita a un concerto lirico per celebrare l'importante anniversario di fondazione di un ente a cui a metà degli anni Novanta il Comune ha consegnato la Situla d'oro, come segno di riconoscenza per quanto attuato per i trezzesi.

Società operaia

Leggi l'articolo completo sul numero della Gazzetta dell'Adda in edicola da sabato 28 settembre 2019 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Seguici sui nostri canali