Cultura

C'è un viso di donna nell’occhio di Leonardo da Vinci

Incredibile scoperta porta la firma del professor Francesco Fava, assessore alla Cultura di Trezzo e curatore della mostra cittadina sul Genio vinciano.

C'è un viso di donna nell’occhio di Leonardo da Vinci
Cultura Trezzese, 29 Giugno 2019 ore 13:46

Nell'occhio di Leonardo da Vinci c'è un viso di donna. L'ha scoperto l'assessore alla Cultura di Trezzo sull'Adda, Francesco Fava.

Un volto di donna nell'occhio di Leonardo da Vinci

Come da tradizione anche questa scoperta è avvenuta per caso, alzandosi dalla sedia della scrivania e, al tempo stesso, urtando il libro d'arte sul quale stava studiando facendo inclinare il disegno che stava minuziosamente analizzando. E solo osservandolo da quella angolazione è stato colpito da un particolare, un dettaglio che analizzato con la lente di ingrandimento ha permesso di far notare che nell'occhio del presunto autoritratto di Leonardo da Vinci, disegno iconico rappresentato su migliaia di libri e non solo, entrato poi nell'immaginario collettivo, c'è un volto di donna. L'incredibile scoperta porta la firma del professor Francesco Fava, assessore alla Cultura di Trezzo e curatore della mostra esposta al Castello dedicata proprio al Genio Vinciano in occasione del cinquecentenario della morte.

Leggi la notizia completa sul numero della Gazzetta dell'Adda in edicola da sabato 29 giugno e nello sfogliabile online.

Clicca qui per leggere l'articolo di presentazione della mostra al Castello visconteo di Trezzo sull'Adda.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter