Altro guaio a causa del Covid 19

Cassano d’Adda, il Coronavirus fa slittare i fondi per la tromba d’aria

Martedì 10 marzo 2020 era stata convocata la seduta consiliare necessaria per approvare il bilancio di previsione, ma è stata rinviata a data da destinarsi.

Cassano d’Adda, il Coronavirus fa slittare i fondi per la tromba d’aria
Cassanese, 15 Marzo 2020 ore 10:23

I fondi per la tromba d’aria del 2018 che la Regione aveva già inviato al Comune a causa del Covid 19 non sono ancora stati erogati alle famiglie. E’ infatti saltata la seduta dove si sarebbe dovuto approvare il bilancio di previsione.

Il Coronavirus fa slittare i fondi per la tromba d’aria

L’Amministrazione ha cercato di resistere fino all’ultimo, anche perché c’era in ballo l’approvazione di un documento fondamentale per mandare avanti la macchina amministrativa come l’approvazione del bilancio di previsione. Ma alla fine, a causa dell’emergenza Coronavirus, il Consiglio comunale è stato rinviato a data da destinarsi e con essa i tanto attesi fondi promessi dalla Regione alle famiglie colpite dalla tromba d’aria del 2018.

Leggi la notizia completa sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 14 marzo 2020 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia