Capriate, i bimbi puliscono il... Minimondo

Capriate, i bimbi puliscono il... Minimondo
Cultura 02 Agosto 2017 ore 09:57

Sabato 16 settembre torna Puliamo il MiniMondo, la 7°edizione dell’evento dedicato al riciclo e all’ecosostenibilità organizzato da Leolandia in collaborazione con Legambiente e con il patrocinio di Regione Lombardia e della Commissione Europea. Si tratta della più grande simulazione della celebre
iniziativa ambientale Puliamo il Mondo, in cui i volontari di tutto il globo ripuliscono, valorizzano e conservano i propri territori.

Protagonisti della manifestazione saranno circa 200 bambini provenienti dalle scuole del territorio e da un gruppo di piccoli ospiti del parco, che muniti di guanti e sacchetti prenderanno parte all’esperienza formativa e allo stesso tempo divertente.

Per l’occasione 17 piazze italiane sulla storica Minitalia saranno cosparse di rifiuti di diverse tipologie, tra cui vetro, legno, carta, stoviglie compostabili, plastica e metalli, che i bambini divisi in squadre dovranno raccogliere per ripulire un’area di 10.000 metri quadrati. L’attività di raccolta sarà utile per insegnare ai più piccoli i valori della sostenibilità e del riciclo, anche grazie ai laboratori che permetteranno loro di imparare come differenziare i rifiuti per produrre nuovi beni utili alla vita di tutti i giorni.

Inoltre, durante tutta la giornata grandi e piccini potranno cimentarsi in alcuni laboratori dedicati al tema della sostenibilità: Giochi di equilibrio, organizzato in collaborazione con Novamont, nel quale le stoviglie biodegradabili in Mater-Bi, già da anni adottate dal parco, saranno rielaborate creativamente dando vita ad oggetti ludici e musicali come flipper da tavolo, maracas e piatti decorativi. E ancora, in
collaborazione con Arjowiggins Graphic, OrigAMI, un laboratorio creativo per scoprire come creare un foglio di carta riciclata e una simpatica attività legata all’antica arte di piegare la carta.

Infine Mettici la faccia, in collaborazione con Ricrea, il consorzio per il riciclo degli imballaggi in acciaio, dove i bambini potranno giocare per trasformare barattoli e confezioni di questo materiale e semi in volti divertenti. L’iniziativa si inserisce nel percorso di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente che Leolandia porta avanti da 7 anni e che lo ha portato ad essere un’eccellenza green.