Cultura
progetto

Bookcrossing, a Cologno fuori dai negozi si scambiano i libri

Commercianti e colognesi sono rimasti soddisfatti dall'iniziativa

Bookcrossing, a Cologno fuori dai negozi si scambiano i libri
Cultura Martesana, 09 Luglio 2020 ore 17:54

Bookcrossing. Simpatica iniziativa in città grazie all'iniziativa dell'amministratrice del gruppo Facebook, Sei di Cologno se, Giuliana Pietropaolo.

Bookcrossing

Casette fuori dai negozi dove si possono prendere e lasciare libri. E' questa linteressante iniziativa cui ha dato vita Giuliana Pietropaolo, amministratrice del gruppo Facebook Sei di Cologno se, che ha fatto realizzare alcune casette in legno per lo scambio dei libri. "Abbiamo iniziato con libri raccolti da noi e consegnati dai colognesi - ha spiegato - Attualmente abbiamo realizzato grazie ad alcuni volontari sette casette che sono state posizionate nei principali luoghi cittadini sulla direttiva tra Cologno Nord e Cologno Sud. Siamo registrati a un sito di bookcrossing internazionale, chi prende un libro si registra e segnala dove lo lascia in modo che il volume è sempre tracciabile".

Tutto gratis

L'iniziativa è totalmente gratuita e ha conosciuto da subito l'apprezzamento dei colognesi. "Per evitare la vandalizzazione delle casette le abbiamo posizionate vicino ai negozi che la sera li portano nei loro locali - ha aggiunto - Per non avere problemi abbiamo chiesto e ottenuto dal Comune un'autorizzazione gratuita per i commercianti che adottano le casette".

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali